Napoli, si attiva la clausola e scatta la firma: che colpo

In casa Napoli è grande l’attenzione posta sul fronte calciomercato, con un’importante firma in arrivo: la clausola accontenta mister Spalletti.

Altra sfida e altra vittoria messa in tasca per il Napoli, che dopo il netto successo in Champions League contro i Rangers, non si è fatto scrupoli neanche nel travolgere il Sassuolo. Nel match del Maradona è infatti andato in scena un monologo partenopeo, con la squadra di Spalletti che si è imposta con decisione sulla compagine emiliana, surclassata con un netto 4-0 senza appello. Neanche a dirlo, tra i protagonisti assoluti del match è figurato ancora una volta Khvicha Kvaratskhelia, autore di una rete e due assist.

Calciomercato Napoli clausola attiva firma rinnovo contratto Juan Jesus scadenza Spalletti
Luciano Spalletti © LaPresse

Arrivato come un oggetto del mistero nell’ultima estate, il talento georgiano si è ben presto rivelato come un vero e proprio crac del calcio europeo, come testimoniano i ben 8 gol e 10 assist confezionati in 16 presenze totali. È ora compito della dirigenza azzurra mantenere alto il livello della rosa anche in vista delle prossime stagioni. A tal proposito, è già in programma l’attuazione della clausola di un big in particolare della rosa a disposizione di Spalletti.

Calciomercato Napoli, esulta Spalletti: la clausola sul contratto del suo pupillo fa scattare il rinnovo automatico

Calciomercato Napoli clausola attiva firma rinnovo contratto Juan Jesus scadenza Spalletti
S.S.C. Napoli © LaPresse

Oltre ad una fase offensiva completa e a dir poco esplosiva, e un centrocampo che gira a memoria, questo Napoli può fare affidamento anche su una retroguardia solida e ben compatta. Nonostante la partenza del perno Kalidou Koulibaly, il Napoli ad oggi dispone di una delle difese meno bucate dell’intera Serie A, con appena 9 gol subiti in 12 giornate di campionato.

Ciò è prevalentemente merito di Kim, altro oggetto del mistero rivelatosi poi fondamentale, dell’attualmente infortunato Rrahmani, ma anche di Juan Jesus. Il classe ’91 sta infatti dando ottimamente il cambio all’ex Verona, che al suo ritorno dai box potrebbe non riavere così scontatamente indietro il posto da titolare. Ciò a causa della molta fiducia posta sul brasiliano da parte di Spalletti, che gli ha consegnato con successo, in coppia con Kim, le chiavi della propria difesa.

Per Juan Jesus, ad oggi in scadenza nel vicino giugno, sarebbero inoltre in arrivo importanti novità. Infatti il Napoli, molto soddisfatto dal suo rendimento, avrebbe intenzione di applicare con netto anticipo la clausola contenuta all’interno del contratto dell’ex Inter. Questa opzione permetterà al club partenopeo di prolungare per un’altra stagione la permanenza nel capoluogo campano del classe ’91, che dunque rimarrà legato alla squadra azzurra fino al giugno 2024.

Previous articleEffetto Kessié, altro addio a zero in casa Milan: rossoneri gelati
Next articleWanda Nara infiamma la Tour Eiffel: “Proprio come Belen”