Calciomercato Milan, tifosi delusi: non si chiude il colpo

I tifosi del Milan sono rimasti delusi dalle ultime notizie di calciomercato inerenti i rossoneri. Il club infatti ha deciso di puntare su Adli, centrocampista del Bordeaux che può ricoprire sia il ruolo di trequartista che quello di mediano. Una duttilità che porterà il club a non comprare più in quel ruolo.

Calciomercato Milan
Pioli © Getty Images

Milan, Adli coprirà due ruoli

Il sempre più probabile arrivo di Adli al Milan, porterà i rossoneri a non intervenire nuovamente sul calciomercato per il reparto mediano. Maldini e Massara infatti, erano alla ricerca sia di un trequartista che di un mediano ma la duttilità del giocatore del Bordeaux risolverà in un solo colpo due problemi. Non ci sarà poi un problema numerico perché a disposizione di Pioli resterà Krunic che era stato dato per partente all’inizio di questa sessione di trattative.

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta ed Elodie tornano ad infiammare l’estate – FOTO

Calciomercato Milan, ora le cessioni

In attesa di chiudere per il giovane francese e di riuscire a mettere a disposizione di Stefano Pioli l’esterno della Roma Alessandro Florenzi, il Milan è intento a cedere gli esuberi della rosa. Detto della forte possibilità di vedere ancora Krunic in rossonero, Maldini e Massara stanno lavorando per provare a piazzare Castillejo al Getafe. Il giocatore ha trovato l’accordo con il club iberico ma manca quello tra le due società. Gli spagnoli non hanno intenzione di arrivare agli 8 milioni richiesti dal Milan ma con un prestito con diritto di riscatto l’addio potrebbe concretizzarsi.

LEGGI ANCHE >>> Assalto in casa Milan | Super scambio col Real Madrid

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Yacine Adli (@adliyacine)

Il mercato dei rossoneri volge quindi al termine con il club che dovrà decidere cosa fare con Pobega. Il centrocampista classe 1999 è tornato dalla stagione allo Spezia dove ha fatto molto bene. La sensazione è che Pioli voglia tenerlo almeno fino a gennaio per testarlo e capire se può essere utile nel 4-2-3-1. Quello che è certo è che non ci sarà una cessione a titolo definitivo.

Previous articleFrancesca Brambilla così toglie il fiato: fisico pazzesco
Next articleCalciomercato Juventus, nuovo intoppo e trattativa bloccata: persa la pazienza