Calciomercato Milan, stasera ultima chance o sarà addio

Il Milan affronta l’Udinese nella giornata numero 24 della Serie A. Per i rossoneri sarà una sfida importante anche dal punto di vista del calciomercato con due giocatori a caccia di conferme in rossonero.

Calciomercato Milan
Milan © Getty Images

Calciomercato Milan, Diaz e Castillejo sotto osservazione

La partita contro l’Udinese valida per il turno infrasettimanale è fondamentale per la corsa del Milan nella lotta Champions e nel cercare di mettere pressione all’Inter distante quattro punti. Stefano Pioli deve però fare i conti con l’assenza di molti giocatori che non sono al meglio. Ibrahimovic non sarà infatti a disposizione così come Calhanoglu e Mandzukic che non potranno scendere in campo contro i bianconeri di Gotti. Sarà quindi l’occasione per Diaz e Castillejo di mettersi in mostra e cercare una conferma in rossonero che al momento pare lontana.

LEGGI ANCHE >>> MILAN-UDINESE STREAMING

Castillejo
Castillejo © Getty Images

Milan, chi scende in campo contro l’Udinese

I due spagnoli infatti non hanno convinto a pieno in questo campionato. Se per il trequartista del Real Madrid si prospetta un ritorno alla casa madre, per l’ex Villarreal c’è la possibilità di una cessione nella Liga con diverse squadre interessate al suo cartellino. Sulla sinistra dovrebbe esserci spazio per Rebic che ha recuperato dal fastidio avuto durante la sfida contro la Roma. Prima punta Leao che prenderà le veci di Zlatan Ibrahimovic che sarà a San Siro nonostante l’impegno a San Siro.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, ACCORDO VICINO CON UN BIG

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Per il resto della formazione ci sarà poco turnover. In porta spazio a Donnarumma con Calabria e Theo Hernandez sulle fasce. Tomori potrebbe essere confermato ma stavolta al fianco di Romagnoli, di rientro dopo la partita contro la Roma. A centrocampo Tonali e Kessié formeranno la diga sulla mediana.

Previous articleMilan-Udinese streaming e TV, no Rojadirecta
Next articleCessione Inter, nuova possibilità per Suning: ci sono gli arabi?