Calciomercato Milan, sarà addio a zero: è deciso

Il Milan è pronto a salutare un suo giocatore a costo zero in vista del prossimo calciomercato. Mateo Musacchio non rinnoverà il contratto con i rossoneri e partirà durante la prossima estate.

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, Musacchio verso l’addio

Il Milan è pronto a salutare Mateo Musacchio in vista della prossima stagione. Il difensore argentino ha il contratto in scadenza nel giugno del 2021 e non ci sono trattative per il rinnovo con i rossoneri. L’ex Villarreal ha perso posti nelle gerarchie di Pioli con Kjaer ormai titolare fisso e Gabbia prima alternativa della coppia che vede in campo anche Romagnoli. Non è da escludere per il centrale sudamericano un addio già a gennaio con la possibilità di monetizzare quanto possibile la sua partenza.

LEGGI ANCHE >>> INFORTUNIO DISASTROSO, TEGOLA MILAN

Musacchio
Musacchio (Getty Images)

Milan, Musacchio verso la Spagna

Il difensore potrebbe far ritorno nella Liga proprio per vestire ancora una volta la maglia del Villarreal che sarebbe felice di riaccoglierlo a partire dal prossimo luglio. Difficile un proseguimento in Serie A per il centrale difensivo anche se durante la scorsa estate anche il Bologna aveva fatto un pensiero al suo cartellino. Possibile che il giocatore chiuda la stagione con la formazione di Pioli e che sia Duarte a salutare a gennaio per permettere l’arrivo di un nuovo difensore.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, DESTINO SEGNATO: DOPPIO ADDIO

https://www.youtube.com/watch?v=tNVAV07-KAA&t=2s&ab_channel=TriangoloEditore

Calciomercato Milan, la situazione dei contratti in scadenza

In casa rossonera tiene banco la questione contratti da rinnovare. Le scadenze di Ibrahimovic, Donnarumma e Calhanoglu nel giugno del 2021 non fanno dormire sonni tranquilli ai tifosi del Milan. Se per i primi due un accordo con Raiola appare sempre più probabile per una loro permanenza a Milanello, appare invece destinato all’addio il turco. Il numero 10 infatti avrebbe spaventato il club con le sue alte richieste ed al momento sembra difficile che il matrimonio tra le parti possa proseguire.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, COLPO A ZERO

Possibili anche i rinnovi per Romagnoli e Kessié con i due che stanno vivendo una delle migliori stagioni da quando vestono la maglia del Milan.

Previous articleMilan, altro infortunio disastroso: che guaio per Pioli
Next articleInter-Bologna streaming, no Rojadirecta