Maldini show: 25 milioni al Real Madrid, colpo a gennaio

Il Milan punta a proteggere lo scudetto vinto una manciata di mesi fa. Non sarà chiaramente semplice vista l’ampia concorrenza, rinforzata dopo l’ultima sessione di mercato. Anche i rossoneri non sono rimasti a guardare e hanno messo nel motore elementi importanti. Per il futuro però c’è un big del Real Madrid che torna ciclicamente in ottica milanista. 

Una stella del Real Madrid per il Milan: dalla Spagna insistono nell’accostare un big dei ‘blancos’ ai rossoneri che come sempre si guardano intorno a caccia delle migliori occasioni da poter sfruttare. Si tratta di Marco Asensio, in scadenza il prossimo giugno ed ancora secondario nelle rotazioni di Ancelotti.

Calciomercato Milan, nuova offensiva per Asensio: dai 25 milioni all'addio a zero
Pioli e Maldini ©LaPresse

Calciomercato, Asensio torna di moda per il Milan: situazione complicata

Il nome di Marco Asensio torna nuovamente sulla bocca di tutti. Il fantasista spagnolo del Real Madrid è stato al centro di continue voci di mercato per tutta l’estate in virtù di un contratto in scadenza nel giugno 2023 e di un rinnovo che a meno di clamorose sorprese non dovrebbe arrivare. Il numero 20 di Ancelotti lo scorso anno, soprattutto nelle gare che più contavano, è stato spesso messo in secondo piano, divenendo a tutti gli effetti nulla più che un’alternativa di lusso.

Le cose non sembrano cambiate in questo inizio di nuova annata con appena 2 presenze e 17 minuti totali tra coppe e campionato, che ben fanno capire come Asensio non sia al centro del progetto futuro del Real Madrid. Tra le squadre a cui è stato accostato il gioiello classe 1996 c’era anche il Milan, che sulla trequarti ha preso De Ketelaere, ma che da ala destra con l’alternanza Messias-Saelemakers potrebbe comunque avere ancora bisogno.

Calciomercato Milan, nuova offensiva per Asensio: dai 25 milioni all’addio a zero

Calciomercato Milan, nuova offensiva per Asensio: dai 25 milioni all'addio a zero
Marco Asensio ©LaPresse

Il Real Madrid nutre quindi seri dubbi sul futuro di Asensio in merito al rinnovo del contratto che non dovrebbe dunque arrivare. La sua prestazione è ben lontana da quanto ci si aspettava e il suo destino resta dunque appeso ad un filo con tanti dubbi che aleggiano intorno al Santiago Bernabeu.

Secondo quanto evidenziato da ‘Fichajes.net’ una delle squadre sempre interessate allo spagnolo è il Milan di Pioli, che sarebbe in grado di formulare una proposta da 25 milioni di euro per convincere i ‘blancos’ a separarsi dal calciatore. Un’offerta che in estate però non sarebbe stata ben accolta dal consiglio merengue, consapevole del valore superiore del ragazzo.

Nonostante i tentativi di Ancelotti di inserire Asensio più all’interno del campo appare evidente la preferenza del giocatore di agire largo a destra, dove la concorrenza è spietata.

Previous articleElisabetta Canalis, intimo da infarto: ringhiera in difficoltà
Next articleSabrina Salerno pazzesca, trasparenze pericolose: si vede tutto