Milan e Juventus in missione in Qatar: duello mondiale

Milan e Juventus pronte a sfidarsi nuovamente sul mercato, ai Mondiali rossoneri e bianconeri osserveranno un giocatore in particolare

Il campionato di Serie A è appena all’inizio della lunga pausa per i Mondiali in Qatar. Ma i motivi di interesse calcistico in questo periodo non mancheranno di certo. Per lo spettacolo cui assisteremo nel corso della rassegna iridata, e pazienza se per la seconda volta di fila il pubblico italiano dovrà farlo da semplice spettatore, e per gli spunti di mercato che nasceranno da qui alla sessione invernale di gennaio, molti dei quali potrebbero arrivare proprio dal torneo.

Calciomercato Milan, sfida con la Juventus
Maldini e Nedved

Milan e Juventus, la rincorsa scudetto parte dal mercato: occhi sulla vetrina dei Mondiali

Il ‘roster’ dei partecipanti ai Mondiali ha subito alcune importanti defezioni per infortunio, ma tra fuoriclasse assoluti e talenti emergenti, i profili interessanti da osservare saranno assai numerosi. E molte squadre guarderanno con attenzione cosa accadrà in Qatar, alla ricerca di occasioni. Tra queste, anche le big del nostro campionato, impegnate nella difficile missione di ricucire il gap dal Napoli capolista. Una missione cui però credono sia il Milan campione d’Italia in carica, a -8 dagli azzurri, sia la Juventus, che si trova a -10 ma che dopo due anni senza titolo non vuole fallire ancora. Per entrambe, c’è da scrutare le possibili occasioni sul mercato, per rinforzarsi il più possibile in tutti i reparti e sostanziare le proprie ambizioni di rimonta. Ma i club guardano anche in prospettiva e anche agli investimenti da effettuare in futuro, vale a dire per la prossima stagione. Osservatori pronti a partire per il Qatar con diversi nomi sul taccuino, in particolare quello di un giovane bomber che in questa stagione ha già fatto parlare di sé.

Milan e Juventus sfidano le big internazionali per Kudus, osservatori in Qatar

Milan e Juventus in missione in Qatar: duello mondiale
Mohammed Kudus © LaPresse

Parliamo di Mohammed Kudus, 22enne in forza all’Ajax, affrontato anche dal Napoli in Champions League e che in questa stagione in tutte le competizioni ha già messo a segno 10 reti totali. Il talento non gli manca di certo e appare in grande crescita. Su di lui poggiano buona parte delle speranze del Ghana di ben figurare in questa edizione dei Mondiali. Siamo lontani dalle migliori versioni delle ‘Black Stars’ e il girone con Portogallo, Uruguay e Corea del Sud è affascinante ma molto complesso, tuttavia gli africani ci proveranno e con un attaccante simile la possibilità di stupire c’è. Secondo il ‘Corriere dello Sport’, gli scout di Milan e Juve non saranno soli: ci saranno anche quelli di Borussia Dortmund, Everton e Tottenham.

Previous articlePaola Perego, stivali e top irresistibili: intramontabile – FOTO
Next articleElena Morali, il lato B ‘cattura’ il perizoma: le parole non servono