Inter beffata, blitz Milan e colpo di Maldini: sarà rossonero

Beffa in arrivo per l’Inter, con i rivali del Milan pronti a chiudere per l’approdo di un big in forte orbita nerazzurra: Maldini cala il colpaccio in Serie A.

Dopo l’annata positiva, ma comunque conclusa con l’amaro in bocca a causa della sconfitta nella corsa scudetto contro il Milan, l’Inter è più che mai intenzionata a proseguire il ciclo vincente avviato con Antonio Conte anche nella prossima stagione. Simone Inzaghi, fresco di rinnovo di contratto fino al 2024, sarà infatti chiamato in primis alla conquista della tanto chiacchierata “seconda stella“, oltre che ad alzare ulteriormente l’asticella in Champions League, dopo aver ottenuto la qualificazione agli ottavi nella passata edizione.

Calciomercato Milan Inter Botman Milenkovic beffa
Simone Inzaghi © LaPresse

A tal proposito la dirigenza nerazzurra, nonostante la complicata situazione economica che costringerà alla cessione di almeno un big (Skriniar ad oggi in pole position), dovrà fornire al tecnico emiliano una rosa ultra competitiva anche nella prossima annata, pronta a partire con la Serie A già dal 13 agosto. Oltre all’acquisizione di fatto già chiusa riguardante Romelu Lukaku, che tornerà in prestito dopo appena un anno dall’addio, l’Inter sembrava vicina alla chiusura di un altro big del campionato italiano, che però ad oggi sarebbe ad un passo dal Milan.

Calciomercato Milan, accelerata decisiva di Maldini: Inter beffata per il big di Serie A

Calciomercato Milan Inter Botman Milenkovic beffa
Paolo Maldini © LaPresse

Anche i concittadini del Milan, freschi campioni d’Italia, hanno intenzione, visto anche il gap ancora considerevole con le altre squadre di vertice in Serie A, di accrescere il livello della propria rosa nell’imminente calciomercato estivo. Non sta però andando tutto come previsto per la dirigenza rossonera, che con ogni probabilità dovrà dire definitivamente addio sia all’approdo di Renato Sanches, sempre più vicino al Paris Saint-Germain, che di Sven Botman, di fatto già un nuovo giocatore del Newcastle.

Maldini e Massara non si sarebbero però persi d’animo, ma anzi, avrebbero già trovato il sostituto dell’olandese; il difensore della Fiorentina Nikola Milenkovic. Il classe ’97, nonostante qualche scivolone di troppo, è reduce dall’ennesima stagione da protagonista tra le fila del club toscano, collezionando 39 presenze totali condite da 3 gol e risultando decisivo per il ritorno in Europa della compagine viola.

Il serbo, che con ogni probabilità in estate lascerà la Fiorentina, è stato subito messo nel  mirino da diversi top club di Serie A quali Inter e Juventus, con il Milan che però avrebbe compiuto una netta accelerata a discapito delle altre big. Infatti la fumata nera per l’affare Botman ha subito fatto scattare l’allarme all’interno della dirigenza meneghina, decisa ora a chiudere per l’approdo del giovane ma allo stesso tempo esperto difensore, pronto ad approdare a Milano, sponda rossonera, per una cifra vicina ai 12 milioni di euro. Basterà Milenkovic al Diavolo per sopperire al mancato approdo del talento del Lille?

Previous articleWanda Nara, il perizoma in primo piano: la foto al sole toglie il fiato
Next articleMelita Toniolo, panorama mozzafiato ma lei di più: gonna e tacchi super