Milan, rinnovo immediato: Maldini non aspetta oltre

Importante rinnovo in vista per il Milan, pronto a chiudere i discorsi con un proprio big: c’è già la data per l’incontro ufficiale.

Dopo aver concluso il proprio 2022 in netto calando, il Milan tira ora le somme di questa prima parte di stagione condotta non proprio al meglio. Infatti, se da una parte si è archiviata una qualificazione non scontata agli ottavi di Champions League, in campionato il rendimento del Diavolo non è stato proprio impeccabile. L’ultimo periodo in particolare, condizionato dalle sbiadite prestazioni di Torino e Cremona, ha peggiorato ulteriormente la situazione in classifica della squadra di Pioli.

Calciomercato Milan Maldini rinnovo Mondiale Giroud 2024
Paolo Maldini © LaPresse

Situazione di tutto rispetto, in quanto il Milan ad oggi è la seconda inseguitrice del Napoli capolista, ma non proprio entusiasmante per un club che ai nastri di partenza puntava a riaffermarsi campione d’Italia. La dirigenza meneghina è ora al lavoro per programmare al meglio le prossime sessioni di mercato, nelle quali sarà richiesto un ulteriore upgrade alla rosa a disposizione di Stefano Pioli. Al netto dei possibili nuovi arrivi, in queste ore è parecchia l’attenzione rivolta anche al fronte rinnovi, con un prolungamento di contratto in particolare ad un passo dalla chiusura.

Calciomercato Milan, c’è la data per la chiusura del rinnovo del big: tifosi rossoneri in estasi

Calciomercato Milan Maldini rinnovo Mondiale Giroud 2024
A.C. Milan © LaPresse

Con diversi importanti giocatori prossimi alla scadenza di contratto, sarà fondamentale per Maldini e Massara mantenere l’attenzione sul fronte rinnovi. Oltre ai vari Leao, Bennacer e Messias, la priorità va ora data a chi vedrà il proprio contratto terminare nel sempre più vicino mese di giugno. Tra questi figura senza ombra di dubbio in primis il profilo di Oliver Giroud.

Dopo la scorsa ottima annata di debutto in Serie A, anche in questa prima parte di stagione il francese si sta dimostrando il principale punto di riferimento offensivo di questa squadra. A testimoniarlo sono proprio i numeri dell’ex Chelsea, che nonostante i 36 anni sul groppone ad oggi ha racimolato ben 9 gol e 5 assist in 19 presenze totali, ergendosi anche a grande protagonista con la maglia della Francia in Qatar. È dunque priorità del Milan chiudere quanto prima possibile i discorsi per il prolungamento di contratto di Giroud, vista anche la sua intenzione di proseguire questa avventura in rossonero.

A tal proposito come affermato da La Gazzetta dello Sport, il Diavolo ha già in programma un incontro con il giocatore appena concluso il Mondiale, che originariamente si sarebbe dovuto tenere tra febbraio e marzo, per definire il tutto. Si avvicina quindi sempre di più l’ufficialità del rinnovo di contratto del classe ’86, che si estenderà fino al giugno 2024 con un ingaggio di 3,2 milioni di euro.

Previous articleLudovica Pagani, il top esplosivo illumina il cielo di Dubai
Next articleGeorgina Rodriguez incanta Doha: il suo vestito corto ancora di più