L’ultima operazione è una cessione, addio last minute al Milan

Il Milan è pronto a chiudere la propria sessione di mercato con una cessione: c’è già l’accordo con il club per l’addio.

Si avvia sempre più verso la conclusione il calciomercato del Milan, che in questa sessione estiva è stato in grado di innalzare ulteriormente il livello della propria rosa. Maldini e Massara, oltre ad aver trattenuto i gioielli più preziosi della rosa, hanno infatti apportato importanti rinforzi del calibro di Origi e De Ketelaere, già decisivo nel match contro il Bologna, ed accolto i rientranti Pobega e Adli, pronti a rivelarsi importanti nel corso della stagione.

Calciomercato Milan cessione last minute Bakayoko Chelsea Newcastle Monza Lione
Maldini e Massara © LaPresse

Non è però ancora concluso il mercato in entrata del club rossonero, che in questi ultimi giorni di mercato, dopo aver di fatto chiuso i discorsi riguardanti il difensore Malick Thiaw, è pronto ad ufficializzare anche il centrocampista Aster Vranckx, con l’operazione che dovrebbe chiudersi con la formula del prestito con diritto di riscatto sui 12 milioni di euro. Il Milan è ora ampiamente concentrato anche sul fronte cessioni, con l’addio di un giocatore in particolare che pare ormai ad un passo.

Calciomercato Milan, Pioli ha deciso: c’è già l’accordo con il club per l’addio last minute

Calciomercato Milan cessione last minute Bakayoko Chelsea Newcastle Monza Lione
Stefano Pioli © LaPresse

L’innesto in mezzo al campo del giovane e talentuoso Vranckx ormai alle porte, porta ora il Milan a doversi sfoltire a centrocampo. Se Tommaso Pobega si avvia verso la permanenza, con Pioli pronto a dargli una chance da titolare contro il Sassuolo, si fa invece sempre più lontano da Milanello il futuro di Tiemoué Bakayoko, ad oggi totalmente fuori dal progetto tecnico rossonero.

Neanche in questa stagione pare infatti cambiato il ruolo del francese all’interno delle rotazioni di mister Pioli, che non gli ha concesso neanche un minuto nei primi tre match di Serie A. Il classe ’94, nonostante il contratto di prestito in scadenza nel giugno 2023, ad oggi è nella lista delle cessioni di Maldini e Massara, visto anche il pesante ingaggio. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Milan e Chelsea sono ora al lavoro per rescindere l’ex Monaco, che potrebbe ora vedersi risolvere sia il contratto con i rossoneri che con i blues d’Inghilterra.

Intanto sono già diversi i club interessati all’acquisizione del centrocampista. Newcastle, Lione e Monza si sarebbero già fatti avanti per la sua acquisizione, con questi ultimi due in particolare in pole position. Dopo l’ultima stagione nell’anonimato, riuscirà Bakayoko nella sua prossima avventura a rilanciarsi con successo?

Previous articleEmily Ratajkowski, VIDEO illegale allo specchio: si apre tutto
Next articleRaffaella Fico, forme da infarto: bikini troppo mini – FOTO