Calciomercato Juventus, che arrivo dalla Premier: tifosi impazziti

Dopo la convincente vittoria arrivata nella serata del 14 agosto contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, la troupe di Massimiliano Allegri ha ripreso gli allenamenti in vista dell’inizio del campionato che partirà tra meno di una settimana. Nel frattempo un occhio è sempre rivolto verso il mercato in entrata

Calciomercato Juventus
Allegri Juventus © Getty Images

Dopo la batosta avvenuta nel trofeo ‘Gamper’ contro il Barcellona, la Juventus riesce a battere l’Atalanta per 3-1. Buona la prova quella offerta dai ragazzi di Allegri che hanno avuto la meglio contro i nerazzurri di Gasperini. Poche ore dopo il match i bianconeri sono ritornati ad allenarsi in vista dell’inizio del nuovo campionato che partirà tra meno di una settimana.

Allegri vuole tutti a disposizione e al meglio per la sfida d’esordio, in trasferta, contro l’Udinese di Gotti. Nel frattempo la dirigenza continua a lavorare in questi ultimi giorni di mercato con un occhio rivolto all’estero. In particolar modo al Chelsea campione d’Europa e della Supercoppa Europea di pochi giorni fa. C’è un altro attaccante in uscita dai ‘Blues’.

LEGGI ANCHE >>> Milan, tre cessioni per arrivare ad un centrocampista della Juventus

Calciomercato Juventus, occasione Werner dal Chelsea

Timo Werner © Getty images

Anche Timo Werner è finito nella lista dei possibili calciatori che possono essere ceduti. Arrivato lo scorso anno tra l’entusiasmo generale, il tedesco ha molto deluso le aspettative trovando la via della rete solamente poche volte. Al Chelsea serviva un bomber di razza, tanto è vero che Abramovich ha messo mano al portafoglio e ha riportato a casa (per la terza volta in carriera) Romelu Lukaku dall’Inter per 115 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>>Non solo Locatelli, la Juventus lavora al piano B | Il nuovo Pogba

Tornando a Werner può essere una buona possibilità per la ‘Vecchia Signora’ che continua sempre ad essere alla ricerca di un centravanti, in attesa di capire quale sarà il futuro di Cristiano Ronaldo e anche quello di Paulo Dybala.

 

Previous articleCalciomercato Milan, terzo addio dopo Hauge e Caldara: i dettagli
Next articleCalciomercato Milan, regalo da Guardiola: che occasione dal City