Home Calciomercato Calciomercato Inter: fissato il prezzo per Lautaro, cifra spaventosa

Calciomercato Inter: fissato il prezzo per Lautaro, cifra spaventosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23
CONDIVIDI

Calciomercato Inter: in casa nerazzurra continuano i festeggiamenti per la conquista dello scudetto ma tengono banco le questioni legate al futuro societario e sportivo. Zhang alle prese con difficoltà economiche: Lautaro grande sacrificato?

Problemi per il rinnovo di Lautaro all'Inter
Lautaro Martinez, attaccante Inter © Getty Images

Ha fatto pace con Antonio Conte l’indomani la sfida contro la Roma, che lo aveva visto battibeccare con il suo tecnico. Sembra essere tornato il sereno attorno a Lautaro Martinez, ma l’attaccante argentino rimane uno dei nomi caldi per quanto riguarda le possibili partenze. C’è ancora grande incertezza per quanto riguarda il futuro societario dell’Inter, con Zhang che potrebbe essere costretto a tagli importanti pur di tornare nei conti. Il Toro è tra i possibili partenti, anche alla luce di una situazione contrattuale ancora non chiara e definita.

L’argentino rinnova? A quali cifre? Quando arriva la firma? Tutte questioni ancora aperte e che gettano ombre sul futuro del numero 10 dell’Inter. Il club, intanto, avrebbe fatto il prezzo per il suo giocatore. Lautaro è cedibile per almeno 80 milioni di euro.

Leggi anche–> Inter, le ultime news di mercato 

Inter, non solo calciomercato. Domani la Juve

Calciomercato Inter futuro Conte
Antonio Conte © Getty Images

Non parlerà nemmeno oggi, alla vigilia della sfida contro la Juventus, Antonio Conte. Il mister prosegue un silenzio, quello pre partita, che dura ormai da un paio di settimane e che potrebbe rappresentare un indizio circa il suo futuro ancora incerto.

Sabato pomeriggio una partita più importante per la Juventus che per l’Inter, con i nerazzurri che sognano però lo sgambetto ai bianconeri in corsa per la Champions. Di seguito le probabili formazioni della gara, con Lautaro titolare dopo il caso (rientrato) di San Siro.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.