Handanovic saluta l’Inter e tradisce: nuova maglia in Serie A

Samir Handanovic, che a breve saluterà l’Inter, è pronto a proseguire la sua carriera in Serie A: destinazione a sorpresa per lo sloveno e ‘tradimento’ in vista.

Partito, come di consueto, nel ruolo di capitano e portiere titolarissimo, e finito ora stabilmente in panchina come secondo alle spalle di Onana. È questa ad oggi la stagione di Samir Handanovic, giunto all’undicesima annata tra le fila dell’Inter, club del quale ha sempre difeso la porta con molti alti e pochi bassi. Bassi che però stavano diventando un po’ troppo frequenti nelle ultime stagioni, e che hanno dunque spinto la Beneamata a correre ai ripari, visti anche i ben 38 anni sul groppone dello sloveno.

Calciomercato Inter Handanovic tradimento Udinese zero Silvestri
Samir Handanovic © LaPresse

La compagine nerazzurra in estate ha dunque puntato proprio sulle qualità di André Onana, che ad oggi sta ripagando la scelta di Simone Inzaghi di promuoverlo a primo portiere. Si fa quindi sempre più vicina la fine del matrimonio tra l’Inter e Handanovic, in scadenza di contratto a giugno e pronto a dare il definitivo addio alla Milano nerazzurra. Potrebbe però proseguire ancora in Serie A la carriera del classe ’84, che in queste ultime ore sarebbe finito nel mirino di un club italiano in particolare.

Calciomercato, Handanovic dice addio all’Inter ma rimane in Serie A: il portiere prepara il tradimento in bianconero

Calciomercato Inter Handanovic tradimento Udinese zero Silvestri
© LaPresse

Tra i diversi importanti profili in scadenza presenti all’interno della rosa nerazzurra, è doveroso nominare anche quello di Samir Handanovic, che però nonostante l’imminente svincolamento non sembra deciso ad appendere i guantoni al chiodo. A tal proposito, l’estremo difensore sloveno potrebbe fare ritorno nella squadra che l’ha fatto debuttare nel massimo campionato italiano.

Parliamo dell’Udinese, che in queste ultime ore avrebbe manifestato parecchio interesse per l’acquisizione di Handanovic, al momento alla ricerca di nuove sfide in vista della prossima stagione. Sì perchè il club friulano, vista anche la possibile cessione estiva di Marco Silvestri, fresco di rinnovo ma costantemente nel mirino di diverse squadre anche molto importanti, avrebbe intenzione di tornare a puntare sulle qualità dell’ex bianconero, prelevabile a parametro zero.

I primi feedback positivi sarebbero inoltre già pervenuti dallo stesso Handanovic, fortemente attratto da questo possibile finale di carriera romantico a Udine. È dunque ora questione di tempo per il progredire della trattativa, che comunque già in questo inizio 2023 sembra già ottimamente incanalata. In caso di permanenza di Silvestri, riuscirà lo sloveno a riprendersi comunque il posto da titolare con la maglia bianconera?

Previous articleColpo Arnautovic in attacco, stavolta si chiude
Next articleEsonero Pioli, la misura è colma: clamoroso in casa Milan