Calciomercato Inter, difficoltà per Eriksen: altra bocciatura

Calciomercato Inter, difficoltà crescenti complicano la possibile cessione di Eriksen. Altra bocciatura per il danese che non andrà all’Arsenal. I gunners infatti hanno fatto altre scelte.

eriksen inter
Getty Images

Dopo la cessione di Ozil al Fenerbache si credeva che l’Arsenal potesse fare un tentativo per Eriksen. I Gunners erano alla ricerca di un nuovo trequartista e il danese avrebbe potuto far comodo a mister Arteta. I londinesi però hanno “bocciato” l’ex Tottenham e sono andati spediti su un profilo ben più giovane e con un ingaggio decisamente inferiore. L’Arsenal infatti sta chiudendo per Martin Odegaard, norvegese classe 1998 del Real Madrid che avrebbe accettato la proposta inglese.

Per Eriksen rimangono in piedi due piste, ma saranno probabilmente decisivi gli ultimi giorni di mercato per lui.

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato 

Eriksen, c’è solo la Premier League

Mourinho
Mourinho © Getty Images

Nonostante Conte lo stia provando in un nuovo ruolo, quello di vertice basso alla Brozovic, Eriksen rimane sul mercato. A questo punto le soluzioni che rimangono sono due. O un ritorno al Tottenham, in caso specialmente di cessione al PSG di Dele Alli; oppure l’ingaggio da parte del Leicester. Tornato a competere per il campionato e con necessità di grandi giocatori per lottare fino alla fine.
L’ingaggio da oltre 3 milioni per la seconda parte di stagione però non aiuta l’eventuale cessione.

Eriksen, le migliori giocate con l’Inter

Previous articleCessione Gomez, accordo con il Siviglia: le cifre, ad ore l’ufficialità
Next articleFiorentina-Crotone Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino