Calciomercato Fiorentina, Piatek a gennaio: la viola corre ai ripari

Calciomercato Fiorentina, Piatek a gennaio: la viola corre ai ripari

Ora rischia anche Prandelli. La sconfitta contro l’Atalanta potrebbe portare all’addio del tecnico appena subentrato a Iachini. Per lui sono arrivate 3 sconfitte e un solo pari, con la viola scivolata dall’11° al 17° posto, decisamente un’inversione di tendenza molto preoccupante per una squadra che mirava all’Europa League. Il mercato di gennaio potrà salvare una stagione che sembra ormai compromessa e non è escluso un nuovo cambio della guida tecnica: potrebbe tornare Montella, ex che potrebbe rilanciarsi con i gigliati.

LEGGI ANCHE —> Fiorentina, polemica Prandelli: “Non lo tratta come gli altri”

Calciomercato Fiorentina, Piatek a gennaio: la viola corre ai ripari

Il mercato invernale, dicevamo, diventa prioritario e fondamentale per salvare la stagione. Secondo La Nazione, Piatek è l’obiettivo numero uno per l’attacco anche se i viola dovranno riscattarlo a giugno per 18 milioni di euro. Il suo acquisto a titolo definitivo arriverà sicuramente con qualche cessione dal mercato estivo perché la squadra ha bisogno di un giocatore del genere per poter svoltare.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Fiorentina, voti e tabellino

In estate tornerà Riccardo Sottil dal Cagliari. L’attaccante esterno sta disputando un’ottima stagione in Sardegna e il ds Daniele Pradè sta monitorando con estrema soddisfazione la crescita del ragazzo. La Gazzetta dello Sport è certa che a fine stagione tornerà a far parte della squadra viola.

Previous articleCalciomercato Inter, rilancio Eriksen col piano B? Clamoroso tentativo di Conte
Next articleSorteggio Europa League sedicesimi: Stella Rossa-Milan, Braga-Roma, Granada-Napoli