Calciomercato, UFFICIALE via dopo l’ultima giornata: lettera d’addio

Si concluderà ufficialmente a fine stagione l’avventura di Beppe Iachini sulla panchina della Fiorentina. Arriva la lettera d’addio

Iachini e Pirlo
Iachini e Pirlo © Getty Images

Terminerà dopo l’ultima giornata di questa Serie A l’avventura di Beppe Iachini a Firenze. Il tecnico ha fatto un buon lavoro salvando la Fiorentina nonostante mille peripezie di una stagione alquanto particolare, condizionata da diversi fattori e culminata nello sfogo del presidente Commisso dei giorni scorsi. Ad ufficializzare l’addio alla ‘Viola’ ci ha pensato lo stesso Iachini con una lettera sul sito della Fiorentina: “Il mio lavoro a Firenze si conclude con l’ultima di campionato, e nel salutare una città ed una maglia che amo, sento il dovere di fare alcune riflessioni e tanti sentiti ringraziamenti. Ho sempre creduto nella centralità del ruolo delle persone e delle loro passioni e per l’educazione che ho ricevuto sono abituato a conquistare tutto ciò che ottengo sul campo, attraverso il lavoro e la dedizione alla causa. Ritengo di aver centrato gli obiettivi che mi sono stati assegnati nonostante le grandi difficoltà che non ci hanno permesso di lavorare con continuità, riferendomi in particolar modo all’interruzione troppo precoce del rapporto lavorativo ed anche e soprattutto alla pandemia che ci ha privato del nostro fondamentale “12mo uomo in campo” ovverosia la vicinanza di tutti i nostri tifos”i.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, addio Donnarumma: Raiola lo offre ad una big

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pogba si allontana: nuova avventura estera

Calciomercato Fiorentina, l’addio UFFICIALE di Iachini

Iachini nella lettera d’addio ha quindi concluso: “In questo senso, la consapevolezza ancora una volta di aver dato tutto per la nostra FIORENTINA, mi consente di essere molto sereno anche in questo che è il momento dei saluti. Desidero ringraziare il Presidente Rocco Commisso e la sua famiglia, per la fiducia che più volte mi ha conferito, tutta la società, lo staff tecnico, lo staff sanitario, i magazzinieri e tutti gli addetti ai lavori vicino alla squadra per la costanza, la fedeltà e l’impegno di cui mai mi hanno privato… Infine, desidero dedicare un ringraziamento sentito a tutto l’ambiente viola ed un saluto affettuoso a tutti coloro che amano incondizionatamente la MAGLIA VIOLA… che ancora una volta MI SONO STATI VICINI GRATIFICANDO IL MIO IMPEGNO E FACENDOMI SENTIRE SEMPRE, COME SONO…”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ACF Fiorentina (@acffiorentina)

Previous articleClassifica ATP, Musetti oggi per la storia
Next articleMusetti-Bedene streaming, no Rojadirecta