Calciomercato, destino segnato: doppio addio Milan

Per un centrale che potrebbe entrare due ne dovrebbero uscire. Il destino di Musacchio e Duarte sembra già segnato 

Milan Duarte Musacchio
Milan © Getty Images

Stagione fin qui da incorniciare per il Milan di Stefano Pioli che sta guidando la Serie A con grande autorevolezza nonostante i pronostici della vigilia non fossero propriamente a favore di Ibra e soci. I rossoneri stanno però offrendo prestazioni importanti caratterizzate da una forte identità di squadra esemplificata alla perfezione dalla figura del proprio leader offensivo: Zlatan Ibrahimovic. Partendo da una base solida, Maldini e soci a gennaio proveranno a rinforzare l’organico di Pioli, puntellando soprattutto la difesa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, non rinnova: vuole il Milan

Calciomercato Milan, Kabak obiettivo in difesa: pronta la doppia cessione

Come sottolineato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ l’obiettivo vero per la difesa resta il giovane Ozan Kabak, centrale dello Schalke 04 che potrebbe essere strappato a prezzo di saldo dopo gli assalti della scorsa estate. Per un difensore che entra potrebbero però uscirne due

LEGGI ANCHE >>> Milan, Maldini e la clamorosa ammissione: “Al PSG”

In quest’ottica vanno valutate attentamente le posizioni di Leo Duarte e Mateo Musacchio, ormai ai margini della rosa e possibili partenti già a gennaio con l’ingresso di un nuovo innesto. L’argentino ha un contratto in scadenza a giugno e, per non perderlo a parametro zero, il Milan valuterà un’eventuale cessione con possibile ritorno al Villarreal mentre l’ex Flamengo potrebbe anche lasciare Milanello solo in prestito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Léo Duarte (@leoduarte_43)