Atalanta, si cerca il colpo “Champions”: è sfida alla Lazio per il centravanti

Calciomercato Atalanta, il tecnico Gian Piero Gasperini è alla ricerca di un attaccante che possa rinforzare il reparto offensivo dei bergamaschi già ricco di suo. Non sarà affatto semplice visto che sul calciatore, individuato dalla dirigenza nerazzurra, c’è anche la Lazio che lo vuole a tutti i costi per la prossima stagione

Gasperini Atalanta
Gian Piero Gasperini © Getty Images

L’Atalanta si appresta ad affrontare, per il terzo anno consecutivo, la partecipazione alla massima competizione europea: la Champions League. La società di Percassi sta cercando di accontentare tutte le richieste di Gasperini. Si guarda in ogni reparto, dal portiere fino ad arrivare all’attaccante. Proprio nel reparto offensivo si cerca il giusto calciatore che possa aumentare il livello, già molto alto, del team bergamasco.

Magari qualcuno che conosca già il campionato italiano. In realtà è stato già individuato, attualmente milita in Francia in Ligue 1, precisamente nel Monaco. Stiamo parlando di Stevan Jovetic, che non ha rinnovato con i monegaschi ed è libero di accasarsi altrove a parametro zero. Ne è sicuro il quotidiano l’Eco di Bergamo che ha confermato questa indiscrezione di mercato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Atalanta, novità su Romero: arriva la decisione di Percassi

Atalanta, occhi su Jovetic. Sul serbo anche la Lazio

Jovetic Atalanta
Stevan Jovetic © Getty Images

Non solo l’Atalanta su Stevan Jovetic, ma anche la nuova Lazio di Maurizio Sarri, pronta ad una e vera e propria guerra di mercato con i nerazzurri.

Non sarà facile per entrambe le squadre per due motivi molto importanti: il primo riguarda l’alto ingaggio del giocatore (ha guadagnato quasi 5 milioni di euro a stagione in Francia), mentre il secondo riguarda la sua condizione fisica: nel corso della sua carriera l’atleta si è dovuto fermare più volte per vari problemi fisici.

LEGGI ANCHE >>> Addio al gioiello dell’Atalanta, assalto dalla Premier: offerta shock

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stevan Jovetic (@stevanjovetic)