“Mandate via anche lui oltre ad Allegri”, tifosi Juve perdono la pazienza

L’atmosfera in casa bianconera non è assolutamente delle migliori. Figuriamoci all’esterno dove i tifosi sono veramente stufi dell’operato di Massimiliano Allegri. Tanto è vero che sui social network hanno chiesto l’immediato esonero nei confronti del manager livornese

Non è finita qui visto che, oltre all’allenatore, hanno chiesto la dirigenza la cessione da parte di un elemento della rossa che è finito al centro delle polemiche per via delle sue prestazioni a dir poco altalenanti. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata, inevitabilmente, la sconfitta rimediata nella seconda giornata di Champions League, in casa contro il Benfica. Adesso la pazienza per loro è finita.

Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, tifosi perdono la pazienza

Alla fine è arrivata un’altra sconfitta. Questa volta decisamente più pesante di quella subita più di una settimana fa, sempre in Europa, contro il Paris Saint Germain. Nonostante siano trascorse solamente due giornate dalla massima competizione europea, la qualificazione della ‘Vecchia Signora’ è a serio rischio. Tutto dipenderà dalla doppia sfida contro il Maccabi Haifa. Sulla carta non ci dovrebbero essere problemi, proprio come non ci dovevano essere contro i portoghesi che si sono dimostrati decisamente più forti ed hanno regalato spettacolo all’Allianz Stadium. I supporters hanno puntato il dito contro Allegri e non solo. Al mister livornese, direttamente su Twitter, è partito nuovamente l’hashtag ‘#AllegriOut‘ che ha stabilito un nuovo record. Quale? Quello di essere il settimo, a livello globale, più utilizzato sul social. Non si tratta, a dire il vero, di una grande soddisfazione. Oltre a lui anche un calciatore della rosa che, a quanto pare, gli stessi tifosi non vogliono vedere neanche col binocolo.

Juventus, non solo Allegri: anche De Sciglio nel mirino dei tifosi

Mattia De Sciglio © LaPresse

Considerato da tutti il “figlioccio” di Allegri, Mattia De Sciglio non ha iniziato con il piede giusto la sua stagione alla Juventus. Sia chiaro: ovviamente non è l’unico visto che ce ne sono altri della rosa che stanno deludendo. Il terzino ex Milan è entrato, al minuto 58′, prendendo il posto di Cuadrado. Il suo impatto nel match contro i portoghesi non è stato dei migliori. Tanto è vero che sulla sua fascia l’esterno d’attacco avversario ha fatto davvero quello che voleva. I tifosi sui social, però, non perdonano e chiedono alla dirigenza di mandarlo via già nella prossima sessione del calciomercato invernale. Poco importa se da qualche settimana ha rinnovato il contratto fino al 30 giugno del 2025, la richiesta dei supporters è precisa e chiara.

Previous articleZaira Nara, che spacco alla gonna: top aderente, filmato da rivedere in loop
Next articleValeria Bigella, panorama fantastico: il suo bikini è un filo