Wanda Nara e Mauro Icardi, scoppia l’amore sotto la Torre Eiffel

Nuovi scatti insieme per Mauro Icardi e Wanda Nara, che fanno esplodere il loro amore in quel di Parigi con la splendida cornice alle spalle della Torre Eiffel 

Sembra essere finalmente scoppiata di nuovo la pace tra Wanda Nara e Mauro Icardi. Una delle coppie più chiacchierate e seguite del mondo del calcio ha ancora molto da raccontare. L’attaccante argentino del PSG e l’affascinante procuratrice lanciano ulteriori segnali di distensione con la showgirl che pare abbia perdonato l’ex centravanti nerazzurro.

Wanda e Icardi Torre Eiffel – Instagram

Post e storie pubblicate su Instagram rappresentano il miglior modo possibile per capire la situazione tra i due, che vede una Wanda molto più tranquilla e nuovamente avvolta dall’amore del suo Mauro.

LEGGI ANCHE >>> Melissa Satta, lato A mai visto così: primo piano bollente – FOTO

Wanda Nara e Mauro Icardi, scoppia l’amore sotto la Torre Eiffel: la foto fa il giro del web

La coppia fa esplodere ancora una volta tutto il proprio amore reciproco sui social, con un post comune condiviso sui rispettivi account Instagram che li vede abbracciati con la splendida cornice della Torre Eiffel alle spalle.

LEGGI ANCHE >>> Eva Padlock, il perizoma non esiste: il lato B è illegalità pura – FOTO

All’ombra del monumento parigino i due sudamericani si scambiano abbracci e sguardi intensi e ricchi d’amore. Due foto che mettono in evidenza un rapporto nuovamente positivo, con Wanda Nara tutta vestita di bianco e sempre in grande forma, e l’attaccante del PSG seduto su un muretto con un pantalone sportivo, un maglione ed un cappello invernale per proteggersi dal freddo. Immagini che fanno subito il giro del web, alimentando il chiacchiericcio già particolarmente intenso che coinvolge la coppia Nara-Icardi.

Ecco il post condiviso sui social da Wanda Nara e Mauro Icardi:

Wanda e Icardi
Previous articleAllegri ancora nel mirino: “Non va bene. L’errore più grande di Agnelli”
Next articleJuventus, Allegri prepara la rivoluzione totale: restano solo in sei!