Serie A, riapertura stadi: solo una big al 50% della capienza!

Serie A, riapertura stadi: nonostante il decreto del governo, il 50% della capienza sarà possibile solo in un impianto, ecco quale.

stadio Olimpico Roma
Stadio Olimpico Roma © Getty Images

Serie A, riapertura stadi a inizio campionato: ma solo uno stadio al 50%

Il prossimo campionato sarà quello del ritorno del pubblico negli stadi. La Serie A tornerà dunque a colorarsi di uno spettacolo, quello dei tifosi, mancato nell’ultimo anno e mezzo. Un ritorno al passato di cui si sentiva il bisogno, il decreto del governo che ha sancito la capienza al 50% degli stadi in zona bianca è stata senza dubbio una boccata di ossigeno. In realtà, però, da quanto si apprende soltanto uno stadio al momento avrebbe i requisiti per ospitare effettivamente la metà del pubblico possibile. Ma come mai?

LEGGI ANCHE >>> Juventus, l’indizio che può ‘avvicinare’ Pogba

LEGGI ANCHE >>> Claudia Ruggeri scatto bollente: “Ma che caldo fa?” – FOTO

Lo stadio in questione, riporta ‘Tuttosport’, è l’Allianz Stadium della Juventus. L’unico stadio tra quelli delle big del campionato, infatti, in cui è possibile osservare il distanziamento di un metro lasciando soltanto un posto libero di fianco a sé. Per tutti gli altri stadi principali (Roma, Milano, Firenze, Napoli e così via) sarà necessario lasciare almeno due posti liberi, vista la particolare vicinanza dei posti a sedere. Quindi, la capienza effettiva possibile sarà soltanto del 33%. Un vantaggio, forse, per la Juventus, che avrà la possibilità di un pubblico maggiore a sostenerla nelle gare casalinghe.