Serie A, le decisioni del Giudice sportivo: stangata per Patric

Rinvio Serie A
Palla Serie A @ Getty Images

SERIE A, MORSO PATRIC: STANGATA DEL GIUDICE SPORTIVO – Fasi finali della partita di Lecce: al Via del Mare gli uomini di Liverani stanno conducendo per 2-1 su una Lazio che si sta vedendo sfuggire l’ultimo treno per lo scudetto (ancor prima del clamoroso ko della Juventus). Momenti concitati della partita, che vedono il difensore spagnolo di Inzaghi Patric dare un morso sul braccio a Donati. Un gesto che è sfuggito in diretta all’arbitro Maresca, ma che è stato analizzato al Var e ha portato il direttore di gara all’inevitabile espulsione.

Morso Patric. Le scuse via social del difensore

Un comportamento di cui Patric si è subito scusato negli spogliatoi. Il difensore spagnolo ha cercato Donati al fischio finale per porgere le sue scuse, salvo poi pentirsi anche via social con una storia su Instagram: “Un gesto dovuto a mancanza di lucidità” ha scritto il giocatore. Scuse che non hanno ovviamente evitato la stangata del giudice sportivo, che ha squalificato Patric per 4 giornate.

Leggi anche–> Lazio, bruciante sconfitta a Lecce

Patric, la stangata e la squalifica

4 giornate e 10 mila euro di multa per il difensore esterno. Una squalifica che costringerà Inzaghi a dover reinvitare parte della difesa già dalla prossima giornata, quando anche Felipe Ramos probabilmente non avrà recuperato al meglio dal suo problema fisico.

Leggi anche–> Lazio, le ultime news di mercato 

Previous articleIl Monza punta alla Serie A, colpo in arrivo in attacco
Next articleMartina Stella show in bikini: applausi scroscianti sul web – FOTO