Pazzesco in Serie A, torna Schick: lui l’erede del bomber

Clamoroso in Serie A, sta per ritornare Patrik Schick. Questa volta è intenzionato a dire la sua e non fare la comparsa. Gli anni in Germania lo hanno fatto crescere ed ora è pronto a giocare nuovamente in Italia e far ricredere gli altri

La società è intenzionata ad acquistarlo alla fine di questa stagione. Non sarà affatto facile visto che, mai come adesso, il costo del cartellino è aumentato. L’esperienza al Bayer Leverkusen lo sta facendo maturare. A quanto pare è pronto per il suo grande ritorno in Italia dove il club lo aspetta a braccia aperte per sostituire il bomber che sta per partire

Patrik Schick © LaPresse

Serie A, torna Shick

Patrick Schick sta per ritornare in Serie A. O almeno, è una idea per il reparto offensivo della big che vorrebbe puntare su di lui per sostituire un suo collega pronto a fare le valigie e partire verso altre destinazioni. Dell’attaccante, di nazionalità ceca, ci ricordiamo della sua esplosione con la maglia della Sampdoria. Dopo neanche un anno l’addio ai blucerchiati dove viene preso dalla Juventus.

La sua esperienza in bianconero, come la maggior parte dei tifosi di calcio sanno, è durato meno di un gatto in tangenziale. Dopo aver posato anche con la maglia ufficiale però ci sono stati non pochi problemi nell’effettuazione delle visite mediche dove sono state riscontrate alcune lacune. Ed è per questo motivo che il suo passaggio alla ‘Vecchia Signora’ sfumò definitivamente.

Non fu un problema visto che qualche mese più tardi si accordò con la Roma che lo prelevò dalla società ligure sborsando l’importante cifra di 42 milioni di euro. La sua esperienza in giallorossa è stata tutt’altro che indimenticabile. Nel 2019 la cessione in Germania: prima al Lipsia (in prestito) poi al Bayer Leverkusen dove la società lo acquista per meno di 30 milioni di euro. Proprio con le ‘Aspirine’ torna quello di un tempo ed adesso è pronto a ritornare in Italia.

Schick idea dell’Atalanta: lui il post-Zapata?

Patrik Schick © LaPresse

Nell’andata dell’ottavo di finale di Europa League contro l‘Atalanta non ha giocato per un problema fisico, ma il ‘Gewiss Stadium‘ potrebbe essere la sua prossima casa da calciatore. I nerazzurri pensano a lui nel caso in cui Duvan Zapata faccia le valigie e venga ceduto. Il profilo del ceco piace molto alla dirigenza ed anche al tecnico Gasperini che ne esalterebbe ulteriormente le sue qualità da vero e proprio cecchino di area di rigore.

 

Previous articleRossella Fiamingo e Diletta Leotta, coppia bollente, mini vestito – FOTO
Next articleSabrina Salerno incontenibile: la giacca non si chiude, tutto in vista