Ribaltone Cristiano Ronaldo, ora cambia tutto: futuro deciso

Il futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe non essere più in bilico. Il giocatore portoghese ha preso una decisione che potrebbe cambiare tutti gli scenari sul mercato. Quello che è certo è che l’estate di CR7 sarà molto rovente.

Cristiano Ronaldo non ha vissuto la sua stagione migliore in questa annata che ha segnato il suo ritorno al Manchester United. L’ex attaccante di Juventus e Real Madrid ha messo anche in dubbio la sua permanenza in Inghilterra. Tutto, però, potrebbe decidersi in Estate con l’apertura del mercato che potrebbe vedere, dunque, ancora una volta protagonista la stella portoghese. Pronto un altro trasferimento milionario?

Cristiano Ronaldo
©Lapresse

Una stagione da dimenticare per il Manchester United

Quella che sta per giungere al termine è una delle stagioni peggiori del Manchester United. I red devils hanno accumulato un ritardo molto importante rispetto alle posizioni di alta classifica. I red devils distano ben 25 punti dal primo posto occupato dalla coppia Liverpool-Manchester City. La coppia di testa ha accumulato ben 83 punti in 35 giornate, mentre si ferma a 58 il bottino di Ronaldo e co. Il 4-0 subito contro il Brighton ha rappresentato un tonfo pesantissimo non solo per il punteggio molto largo, ma, anche, per ciò che significa. Infatti, la sconfitta ha messo matematicamente fuori dalla Champions League il Manchester United. Cristiano Ronaldo, quindi, per la prima volta in carriera non potrebbe disputare la massima competizione continentale. Un trofeo che Cristiano Ronaldo disputa come un impegno stagionale. Questo potrebbe complicare la permanenza del portoghese nel club inglese. Il mercato è alle porte e prevedere ciò che potrebbe accadere è molto difficile.

Cristiano Ronaldo, clamoroso: Ten Hag vuole tenerlo

L’addio non è uno scenario remoto. A Cristiano Ronaldo non mancano le pretendenti. Continuano a girare voci secondo cui il PSG avrebbe tutta l’intenzione di unire, per la prima volta, Leo Messi e la stella portoghese. Tutto questo, però, dipende da cosa vorrà il nuovo tecnico del Manchester United. L’ex Ajax ha ribadito alla società una sola cosa. Secondo alcune fonti, infatti, l’allenatore olandese ha chiesto allo United di non cedere Ronaldo e, soprattutto, vorrebbe convincere lo stesso giocatore a non lasciare il club. Il tentativo di Ten Hag ha un motivo molto chiaro, ovvero porre Ronaldo ancora più al centro del progetto del club inglese. Il tecnico, chiamato a ricostruire e ai riportare lo United ai fasti di un tempo vuole costruire la rinascita del nuovo club in modo suggestivo: farlo con Cristiano Ronaldo.

Previous articleClassifica ATP: Berrettini cade a picco, Sinner un derby per sognare
Next articleLaura Cremaschi ‘oscura’ la Coppa Italia: la scollatura è magnetica