Real Madrid Hazard, ufficiale: colpaccio dell’anno di Perez!

Real Madrid Hazard, ufficiale: colpaccio dell’anno di Perez!

Mancava soltanto l’ufficialità, arrivata in serata: Eden Hazard è il nuovo attaccante del Real Madrid, probabilmente il vero erede di CR7 andato via un anno fa. Dopo aver vinto l’Europa League col Chelsea, Hazard ha deciso di abbandonare Londra per sposare un progetto ancora più ambizioso. Firmerà un contratto fino al 30 giugno 2024 ed è stato pagato 100 milioni di euro più bonus. ARRIVA L’ATTESO SI

Real Madrid Hazard, ufficiale: colpaccio dell’anno di Perez!

Il 13 giugno sarà presentato al ”Santiago Bernabeu’ con allegato contratto quinquennale da circa 15 milioni a stagione. Il 28enne belga arriva dopo Luka Jovic, bomber dell’Eintracht Francoforte che si è unito recentemente alla nuova era ‘Galactica’. Questo il comunicato del Real ripreso da ‘Goal.com’: “Real Madrid e Chelsea hanno trovato un accordo per il trasferimento del giocatore Eden Hazard. Il giocatore si è legato al club per le prossime cinque stagioni, fino al 30 giugno 2024. Eden Hazard sarà presentato come un nuovo giocatore del Real Madrid giovedì 13 giugno allo stadio Santiago Bernabeu, dopo il superamento delle visite mediche”.
Questo quello del Chelsea ripreso da ‘Goal.com’: ”Chelsea Football Club e Real Madrid hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Eden Hazard al club spagnolo. L’operazione sarà conclusa quando il 28enne completerà le visite mediche e firmerà il contratto con il Real. Hazard lascia il Chelsea da giocatore tra i più grandi della nostra stroria. Ha aiutato la squadra a vincere la Premier League in due occasioni, l’Europa League due volte e la FA Cup e la Coppa di Lega una volta. In quattro occasioni è stato eletto miglior giocatore del Chelsea. Una stella splendente che ha giocato 352 partite con il club, il 23esimo nella classifica con più presenze, segnando 110 goal, il nono più prolifico”. ECCO HAZARD

Previous articleMondiale Under 20, Italia-Mali 4-2: azzurrini in semifinale
Next articleCalciomercato Milan, Donnarumma via? Perin e Plizzari in rampa di lancio