Panchina Juventus, salta il ritorno di Allegri: futuro estero per il tecnico

Massimiliano Allegri non sarà l’allenatore della Juventus. Il tecnico toscano sembra destinato a vivere un’esperienza in un campionato estero. La società bianconera potrebbe riconfermare Pirlo?

Panchina Juventus, salta il ritorno di Allegri: futuro esterno per il tecnico
Massimiliano Allegri. Alla guida di Milan e Juventus ha vinto 6 Scudetti © Getty Images

Massimiliano Allegri non sarà l’allenatore della Juventus nella prossima stagione. Il futuro del tecnico toscano sembra destinato altrove e non a Torino dove ci sarebbe da rilanciare una squadra che, quest’anno, è sembrata parecchio lontana dagli standard a cui i tifosi bianconeri sono stati abituati nel corso degli ultimi 9 anni. Sotto la gestione Pirlo, alla sua prima esperienza in assoluto da allenatore, la Juventus ha conquistato la Supercoppa italiana, ma in campionato non è mai stata vicina all’Inter che ha vinto uno Scudetto senza troppi problemi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———>>> Madrid, Berrettini da sogno: rimonta pazzesca

Alla luce di ciò la dirigenza bianconera sembra intenzionata a effettuare un cambio in panchina. Il destino di Andrea Pirlo sembra, pertanto, già deciso. La vittoria della Coppa Italia e il raggiungimento della qualificazione in Champions non avranno effetti sulla decisione di Andrea Agnelli. Il presidente bianconero chiede all’ex centrocampista di terminare nel migliore dei modi la stagione in modo da lasciare al nuovo tecnico un’eredità importante. In tal senso è fondamentale, da parte della Juventus, battere il Milan nello scontro diretto di domani sera. I tre punti contro i rossoneri di Stefano Pioli, garantirebbero alla squadra di Andrea Pirlo un discreto vantaggio in vista della qualificazione al massimo torneo continentale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——–>>> Calciomercato Milan, che beffa: ha firmato

Panchina Juventus, salta il ritorno di Allegri: futuro estero per il tecnico

Se la qualificazione in Champions da parte della Juventus è molto incerta, quello che sembra sicuro è che Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina bianconera il prossimo anno. Il toscano senza squadra dal 2019, anno in cui lasciò la guida tecnica proprio del club bianconero, sembra pronto a tornare ad allenare. Secondo quanto riporta il portale spagnolo di calciomercato “fichajes.net“, Allegri comincerà un’avventura all’estero. Infatti, sembra essere il prescelto della dirigenza dell’Arsenal per sostituire Arteta. I gunners sono alla ricerca di un allenatore dotato di grande esperienza e soprattutto di grandi capacità gestionali, un identikit che corrisponde proprio al profilo dell’ex allenatore di Juventus, Milan e Cagliari.