Offerta da capogiro: biennale per Mertens

Mertens
Mertens

NAPOLI: MERTENS DECISIVO MA NON RINNOVA – Continua a tenere banco in casa Napoli la questione legata al futuro di Dries Mertens. Il belga ha il contratto in scadenza nel prossimo giugno e sembra ancora lontano un qualsiasi tipo di accordo. Ieri l’ex PSV è stato decisivo a Cagliari, dimostrando una volta ancora quanto sia importante per la squadra di Gattuso. Mertens inoltre è salito a -1 da Marek Hamsik nella classifica dei bomber all time del Napoli.

Il record quindi è a portata, ma potrebbe essere uno dei capitoli finali dell’avventura dell’attaccante al San Paolo. Dall’esterno infatti iniziano a farsi sotto per il belga, e in particolar modo un’offerta particolarmente ricca sta tentando il numero 24 azzurro.

Napoli, Mertens a segno a Cagliari

Il belga al Monaco? Super offerta

Il ricchissimo Monaco infatti si è fatto avanti per Mertens. Il club del Principato ha proposto all’attaccante due anni di contratto a 15 milioni totali, di cui 5 al momento della firma e 10 per le due stagioni. Cifre nemmeno lontanamente avvicinabili dal Napoli che, come massimo sforzo, può proporre due anni da 9 milioni di euro totali. Si capisce come sarà la volontà di Mertens a essere decisiva.

Mertens, gran gol contro il Cagliari che vale la vittoria

Previous articleIncredibile a Napoli, un big può finire fuori rosa
Next articleCalciomercato Lazio, il Barcellona su Simone Inzaghi