Nuovo allenatore Juventus: ritorno possibile

Nuovo allenatore Juventus
Juventus

NUOVO ALLENATORE JUVENTUS – Sembra essere tornati, se non a un anno fa, almeno allo scorso maggio. La Juventus e Massimiliano Allegri avevano appena comunicato la loro separazione e tutte le voci riguardanti il futuro della guida tecnica bianconera si erano scatenate. Si parlava delle “soluzioni interne” al nostro campionato come Mihajlovic e Inzaghi, ma anche delle ipotesi più suggestive che portavano ai nomi di Pochettino (fresco di finale di Champions League), Zidane e Guardiola. Oggi, nonostante Sarri sia stato confermato (almeno a parole) da Agnelli, tornano i rumors sul possibile nuovo allenatore bianconero. E uno di questi nomi torna di moda.

Juventus-Inter, le ultime

Nuovo allenatore Juventus, si pensa a Zidane

Si tratta di quello di Zidane: il tecnico del Real Madrid, che ha da poco battuto il Barcellona riconquistando la vetta della Liga, non è sicuro della conferma a fine stagione. Perez continua a seguire con interesse Pochettino, ora libero, e proverà a ingaggiarlo per la prossima stagione. Se Sarri dovesse fallire i suoi obiettivi allora un esonero non sarebbe da escludere, con l’ex numero 21 della Juventus che sarebbe uno dei primi indiziati per raccogliere la sua eredità. Ipotesi suggestiva, ma che dipende da molti fattori che non dipendono dalla Juventus stessa.

Real Madrid – Barcellona, le immagini

Previous articleRischio stop totale della Serie A: lo scenario
Next articleCalciomercato Napoli, Koulibaly via in estate