Napoli, terremoto Osimhen: Giuntoli pesca dalla Liga

Le ottime prestazioni fornite, fino ad ora, da parte di Victor Osimhen di certo non sono passate inosservate ai top club europei che hanno sottolineato, ancora una volta, il suo nome nella lista dei calciatori da acquistare per la prossima stagione. Il classe ’98, prima dello stop dei campionati per lasciare il posto alla Coppa del Mondo, ha gonfiato la rete in molte occasioni facendo emozionare i tifosi

Gli stessi tifosi che, però, potrebbero perdere uno degli elementi fondamentali dello scacchiere di mister Spalletti. Non è affatto un mistero che il mister di Certaldo non ha alcuna intenzione di smettere di puntare su di lui. E fa più che bene visto che il nigeriano continua ad avere fiducia nei suoi mezzi ed, ovviamente, segnare quanti più gol possibili per cercare di raggiungere un obiettivo che nella piazza manca da un bel p’ di tempo. Nel capoluogo campano non lo si dice per scaramanzia, ma la squadra continua a far sognare i propri supporters. Attenzione, però, a quello che potrebbe accadere ad Osimhen.

Victor Osimhen © LaPresse

Napoli, Osimhen preoccupa i tifosi

Come riportato in precedenza le prestazioni del calciatore ex Lille hanno impressionato non poco le big. In particolar modo il Manchester United che, con la rescissione di Cristiano Ronaldo, è alla ricerca di un nuovo centravanti che possa fare la differenza con la maglia dei ‘Red Devils‘. Anche se è molto difficile ipotizzare che questa possibile trattativa possa iniziare nel mese di gennaio nel mercato invernale. Nel caso in cui, nella prossima estate, ci dovessero essere dei cambiamenti con tanto di cessione del calciatore allora la dirigenza è pronta ad intervenire. In primis il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, che è pronto a cercare la possibile alternativa. Gli occhi cadono in Liga dove spunta un calciatore che potrebbe fare al caso dei partenopei.

Napoli, se va via Osimhen si punta Morata

Alvaro Morata © LaPresse

Alvaro Morata e Napoli, ci risiamo. Non si tratterebbe affatto della prima volta che il calciatore spagnolo venga accostato agli azzurri. In un primo momento il classe ’93, anni fa, avrebbe rifiutato la destinazione. Da possibile partente all’Atletico Madrid a conferma del ‘Cholo’ Simeone. Solamente con una possibile partenza del nigeriano i partenopei punterebbero dritto su di lui. Anche se bisogna valutare un bel po’ di cose. In primis capire se il patron De Laurentiis abbia intenzione di cedere o meno il calciatore, la seconda (se la risposta al primo dubbio è sì) accontentarlo con una cifra che lui reputa giusta: almeno 100 milioni di euro.

Previous articleMilan, c’è la conferma per il colpo low cost: tifosi in rivolta
Next articleFederica Nargi lezioni di ballo: il VIDEO alza la temperatura