Stavolta è il Napoli a beffare la Juve: colpo a zero dai bianconeri

Il Napoli punta fortemente al ritorno in Champions League. I partenopei sono anche in corsa per lo Scudetto. Luciano Spalletti è riuscito a rilanciare una squadra che sembrava piatta. La società pensa anche al futuro. Giuntoli prepara la beffa alla Juventus.

Il Napoli sta stupendo tutti da inizio stagione. Luciano Spalletti è riuscito a rilanciare una squadra che al termine della scorsa stagione sembrava piatta. L’ex allenatore dell’Inter ha lavorato molto sulla testa dei giocatori partenopei che hanno risposto positivamente. Ora, dopo un inizio straordinario, la compagine azzurra tallona le Milan e Inter e crede allo Scudetto.

Napoli
© LaPresse

Mancano i gol degli esterni

E’ la miglior difesa del campionato. E’ al ridosso delle squadre di vertice eppure non riesce a sfondare in attacco. Il Napoli, in quest’ultimo mese è andato incontro ad involuzione che sta facendo riflettere i tifosi e gli addetti ai lavori che hanno notato un elemento da non sottovalutare. Nelle analisi effettuate, infatti, è emerso che alla squadra di Luciano Spalletti stanno mancando i gol degli esterni di attacco. Le armi vincenti della prima parte della stagione, stanno facendo fatica in questo che, per il Napoli, è un momento decisivo per il presente e per il futuro.

Napoli, beffata la Juventus: arriva De Sciglio

La prossima sessione di mercato sarà molto importante per il Napoli. La squadra partenopea dovrà intervenire in quasi tutti i reparti. Di sicuro in attacco dove dovrà sostituire Lorenzo Insigne che dal 1 Luglio sarà a tutti gli effetti un giocatore del Toronto FC. Finisce così una storia durata più di 10 stagioni, che ha portato il giovane attaccante di Frattamaggiore a diventare il capitano dei partenopei. Grandi interventi dovranno essere fatti anche sugli esterni. Oltre all’addio a parametro zero di Faouzi Ghoulam visto che il suo contratto scadrà il prossimo 30 Giugno. Tra i principali obiettivi del Napoli c’è quello di rinforzarsi sulle fasce.

Giuntoli sta lavorando per trovare e regalare a Spalletti un terzino destro che possa far rifiatare Giovanni Di Lorenzo, ma anche e soprattutto un esterno basso sinistro. Sono diversi i nomi e i profili seguiti dal direttore sportivo partenopeo. Tra questi è comparso in queste ore un nome a sorpresa. Si tratta, infatti, di Mattia De Sciglio. Il difensore, infatti, non ha trovato l’accordo con la Juventus per rinnovare il proprio contratto. Il giocatore piace molto al Napoli per via del fatto che può giocare, all’occorrenza, sia a destra che a sinistra, un elemento non poco.

Previous articleMinigonna e tacchi vertiginosi, il VIDEO della Satta lascia di stucco
Next articleGiulia De Lellis, addosso niente: “Togli lo stivale, ci copre la vista”