Milan, Maldini contro Rangnick: ‘Deve imparare italiano e rispetto!”

Paolo Maldini non ci sta e dopo l’ennesima dichiarazione di Ralf Rangnick, decide di scendere in campo per difendere il suo onore ed il suo Milan

Milan, Maldini è una furia contro Rangnick: ‘Deve imparare il rispetto’

Paolo Maldini è una furia ed ai microfoni dell’Ansa si scaglia in maniera improvvisa contro Ralf Rangnick, uomo da tutti indicato come neo tecnico del Milan. Maldini accusa il tedesco di non avere rispetto, ammonendolo in maniera pubblica: “Non avendo mai direttamente parlato con Rangnick – ha spiegato Maldini – Non capisco su che basi poggino le sue parole. La proprietà non mi ha mai detto nulla  su questa vicenda. Devo fare alcune considerazioni. L’allenatore tedesco, parlando di ruolo con poteri gestionali nell’area sportiva e tecnica, sta invadendo delle zone per le quali lavorano fior fior di professionisti che hanno firmato un contratto. Avrei dunque un consiglio per Rangnick: prima di imparare l’italiano, deve ripassare alcuni ideali come il rispetto. Ci sono dei colleghi che, nonostante le difficoltà, stanno cercando di concludere l’annata in maniera professionale anteponendo il bene del Milan al proprio orgoglio”

LEGGI ANCHE >>> La bomba di Sky Sport: deciso il futuro di Ibrahimovic e Maldini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Welcome back home guys 🔴⚫️ @massimoambrosini @andreapirlo21 @maxoddo76

Un post condiviso da Paolo Maldini (@paolomaldini) in data:

Previous articleDiletta Leotta, la canotta è troppo aderente e non riesce a contenere
Next articleCalciomercato Inter, si a Vidal per scambio con Lautaro: le ultime