Nuovo affare Calhanoglu: Inzaghi lo ha chiesto, un rossonero nel mirino

Dopo Calhanoglu, l’Inter sarebbe pronta in estate ad affondare per un altro parametro zero in casa del Milan: scopriamo di chi si tratta e qual è il piano della Benamata per chiudere questa acquisizione.

L’Inter, dopo aver trascorso gran parte della stagione in testa al campionato, si trova ora, a sole 9 giornate dal termine della stagione, a ben 6 punti di distanza dai cugini rossoneri. Infatti il club nerazzurro nell’ultimo periodo ha visto il proprio rendimento calare notevolmente, e ad oggi lo scudetto, soprattutto dopo l’ultimo pari interno contro la Fiorentina, sembra sempre più lontano.

Calciomercato Inter Calhanoglu Inzaghi Romagnoli scadenza Milan giugno zero
Hakan Calhanoglu con la maglia del Milan © LaPresse

Però la dirigenza meneghina, nonostante il termine della stagione non sia proprio dietro l’angolo, starebbe già pensando alla programmazione futura del club in ottica calciomercato, in quanto l’intenzione della Beneamata sarebbe quella di rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Simone Inzaghi in vista della prossima annata. A tal proposito l’Inter sarebbe intenzionata a chiudere per l’approdo a sorpresa in nerazzurro di un senatore dei rivali del Milan.

Calciomercato, dopo Calhanoglu l’Inter ci riprova: colpaccio a zero in vista in casa del Milan

Calciomercato Inter Calhanoglu Inzaghi Romagnoli scadenza Milan giugno zero
Beppe Marotta © LaPresse

Uno dei punti forti dell’Inter di Simone Inzaghi, come dimostrano gli appena 24 gol subiti in 29 giornate di campionato, è senza ombra di dubbio il reparto difensivo, il secondo migliore in Serie A. Infatti il pacchetto difensivo formato da Skriniar-de Vrij-Bastoni, seppur il netto calo di rendimento dell’olandese, è tra i più solidi di tutto il campionato italiano, anche se in estate potrebbe clamorosamente sciogliersi. Infatti proprio l’ex Lazio, in scadenza nel 2023, sarebbe tra i più papabili per la partenza a giugno, visto il suo rinnovo di contratto oramai sfumato, con l’Inter che vorrebbe approfittare della sua cessione per fare cassa, vista la concorrenza per il giocatore in Premier League.

Il club nerazzurro avrebbe però intenzione di rimpiazzare quanto prima possibile il difensore olandese, e uno dei profili prediletti dalla dirigenza meneghina sarebbe proprio quello del centrale difensivo del Milan, Alessio Romagnoli. Il classe ’95 è infatti in rotta ed in scadenza con il Diavolo, che avrebbe già incassato un secco “no” alla proposta di rinnovo al ribasso offerta all’ex Roma, autore di diverse annate in calando.

Però Inzaghi avrebbe intenzione di scommettere e rilanciare ad alti livelli l’attuale giocatore rossonero, con il club nerazzurro che, nonostante la forte concorrenza della Lazio, sarebbe pronto in estate ad affondare su Romagnoli, desideroso di competere ancora ad alti livelli. L’Inter riuscirà, dopo Calhanoglu, a strappare l’ennesimo clamoroso parametro zero in casa Milan?

Previous articleElisa De Panicis, la scollatura più illegale: impossibile non guardare lì
Next articleMilan, la sosta accelera il mercato: Maldini chiude tre colpi