Milan, Galliani: “Se ci fosse stato il fair play finanziario…”

Galliani
Galliani © Getty Images

Intervistato da Sky Sport Adriano Galliani ha parlato del Monza del quale è ad e che vorrebbe portare in Serie A in futuro: “Vogliamo andare in Serie A, vediamo se con questa operazione romantica riusciamo a raggiungere questo obiettivo. Proviamo a vedere se riusciamo a fare questo miracolo. Quando vedo una coppa europea mi vengono in mente tutte le competizioni vissute, le cinque vittorie, le otto finali. Il fair play finanziario come è fatto non va bene, va cambiato”. <<< MONZA, LE ULTIME SU GALLIANI >>>

Galliani su Monza e fair play finanziario

L’ex dirigente del Milan ha proseguito parlando di quella che è la concezione del fair play finanziario: “Se ci fosse stato nel 1986 i tifosi del Milan non avrebbero mai visto i calciatori che sono arrivati come Gullit e Van Basten. Non si capisce perché una nuova proprietà che entra nel calcio non possa investire per far grande una società. Speriamo che il Monza possa vincere la Coppa Italia di Serie C e che il Milan possa raggiungere la finale. Non voglio parlare del Milan dal punto di vista della gestione perché da due anni c’è una nuova proprietà”.

 

Previous articleJuventus, Cassano: “Bianconeri favoriti per la finale”
Next articleCalciomercato Bologna news, incontro con Sabatini