Juventus, occhi sul ‘rivale’ di sempre per l’attacco

La Juventus deve fare i conti non solo con le difficoltà del mercato, ma anche con i primi infortuni che stanno privando Allegri di componenti importanti. Le prossime saranno delle settimane decisive su diversi fronti, soprattutto sul mercato, dove non potrebbero mancare sorprese.

Dovrà essere una stagione importante quella che scatterà tra poco meno di due settimane per la Juventus. Massimiliano Allegri non si è nascosto e ha ribadito con forza quanto proclamato al termine della scorsa stagione. La Juventus deve lottare per lo Scudetto sin dalla prima giornata. Proprio per questo motivo, la società ha cominciato a lavorare sulla rosa per renderla il più possibile competitiva. L’approdo di Angel Di Maria è stato un segnale molto importante. “El Fideo” sarà uno dei nuovi punti cardine di una Juventus che, rispetto allo scorso anno, ha perso elementi  importanti come Giorgio Chiellini e Paulo Dybala che si è accasato alla Roma proprio nelle scorse settimane.

Juventus
©Lapresse

L’altro colpo importante è, ovviamente , Paul Pogba. Il centrocampista è ritornato a zero mettendo in atto una sorta di remake del suo approdo primo approdo a Torino risalente, ormai, a oltre 10 anni fa. L’avventura 2.0 di Pogba, però, è partita in salita. Il francese, come è noto, infatti, ha riportato un infortunio piuttosto serio al ginocchio che lo terrà lontano dal campo nel corso della prima parte della stagione. A riempire l’infermeria bianconera, però, c’è anche MCkennie che si è fermato nel corso della tournèe negli Stati Uniti. Quindi per la Juventus ci sono diverse gatte da pelare che si aggiungono a quelle che riguardano il calciomercato.

Juventus, difficoltà per l’attaccante: si vira su Mertens

Un altro giocatore che ha salutato la Juventus è stato Alvaro Morata. I bianconeri non hanno pagato l’oneroso riscatto all’Atletico Madrid. I 40 milioni richiesti dai “colchoneros” sono una richiesta troppo elevata per la società bianconera. Il ritorno di Morata in quel di Madrid, però, apre nuovi scenari. Infatti, la Juventus sta intavolando una trattativa con l’Atletico Madrid per acquisire l’attaccante spagnolo con una cifra molto più bassa. Al momento la situazione è in fase di stallo. Per tale motivo, Cherubini sta provando a vincere la concorrenza del Napoli nella corsa a Giacomo Raspadori. Anche in questo caso la trattativa è molto complicata. Nelle ultime ore, però, sta sempre più prendendo piede un’idea che avrebbe dell’incredibile. La Juventus, infatti, starebbe pensando a Dries Mertens. Il belga è ancora svincolato e non ha trovato ancora una destinazione. Per tale motivo la Juventus potrebbe fare carte false per poter convincere l’ex stella del Napoli.

Previous articleElisabetta Gregoraci, la doppia versione è piccante: che spettacolo VIDEO
Next articleAgustina Gandolfo, la piscina si fa bollente: che lato B – FOTO