Juventus Morata, clamoroso retroscena sull’attaccante

CALCIOMERCATO JUVENTUS, RETROSCENA SULL’ARRIVO DI MORATA. PARATICI VOLEVA CAVANI – Clamoroso retroscena per quanto riguarda il mercato della Juventus e l’arrivo a Torino di Alvaro Morata. Prima di stringere per il ritorno dello spagnolo in bianconero, infatti, sembra che Paratici abbia fatto di tutto per convincere Cavani a vestire la maglia dei campioni d’Italia. Di fronte alle difficoltà di arrivare all’ex Napoli, la Juve ha virato poi sul suo vecchio attaccante.

Leggi anche–> Juventus, le altre news di mercato 

Calciomercato Juventus, il ritorno di Morata

Morata
Alvaro Morata © Getty Images

6 anni dopo il primo approdo e a 4 anni dall’addio Alvaro Morata torna alla Juventus. Si chiude così la telenovela attaccante per i bianconeri che, date le difficoltà di arrivare a Dzeko e Suarez, hanno virato definitivamente sull’ex Real Madrid, Chelsea e Atletico. Un ritorno per Morata che ha già giocato due anni sotto la gestione Allegri. Non è stata però la prima scelta di Paratici.

Leggi anche–> Inter, Vidal è ufficiale 

Juventus: c’era l’offerta per Cavani

Pare infatti che lo scorso weekend la Juve ci abbia provato per Cavani, che però ha chiesto 12 milioni all’anno contro l’offerta di 8 più 2 di bonus di Paratici. Di fronte a questo muro, alla fine, i bianconeri sono tornati sull'”usato sicuro”.

Morata, quindi, non sarebbe stata nemmeno la seconda scelta della Juve.

Morata, i suoi gol nel biennio alla Juventus.

Previous articleCalciomercato Napoli, occasione dal Real Madrid
Next articleClamoroso Suarez: l’esame di italiano sotto indagine, cosa è successo