Juventus pronta a ripartire, che sgarbo al Milan: fatta per l’ex rossonero

La Juventus è pronta a ripartire ed ovviamente iniziare un nuovo ciclo. Direttamente dal calciomercato. Il direttore sportivo Federico Cherubini, che in un primo momento aveva rassegnato le dimissioni, è pronto ad accontentare la richieste del suo allenatore Massimiliano Allegri (anche il livornese stava meditando l’addio)

In casa Juventus l’atmosfera non è assolutamente delle migliori. Tanto è vero che la tensione è alle stelle per i noti motivi che tutto il mondo del calcio conosce benissimo. In qualche modo si sta cercando di ripartire. In attesa di possibili novità sul fronte societario (il nome di Alessandro Del Piero è sempre più in voga in questo momento) si sta pensando anche al calciomercato. In particolar modo quello di gennaio che oramai è alle porte dove potrebbero arrivare dei calciatori importanti. Uno su tutti uno che ha vestito la maglia rossonera e che è pronto a ritornare ad abbracciare nuovamente la Serie A.

Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, si cerca il colpo per far impazzire il Milan

Con un occhio si cerca di capire cosa succederà e soprattutto come si risolverà la situazione. Le notizie che arrivano direttamente dalla Procura di Torino non sono affatto delle migliori. Tanto è vero che l’ex presidente bianconero, Andrea Agnelli, presto sarà rinviato a giudizio insieme ad altri nomi che fino a pochi giorni fa hanno rappresentato il club. Con l’altro, invece, si pensa a rinforzare la squadra in vista del ritorno in campo tra quasi un mese. In particolar modo al calciomercato. Il nome da cui ripartire c’è ed è oramai noto. Anche perché stiamo parlando di un calciatore che conosce benissimo il campionato italiano e che potrebbe seriamente ritornare.

Juventus, si aspetta il colpo Dalot: le ultime

Diogo Dalot © LaPresse

Diogo Dalot, in questo momento, sta pensando solamente alla Coppa del Mondo. D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto che la sua nazionale si è qualificata in anticipo per gli ottavi di finale della massima competizione mondiale. Anche se non può assolutamente far finita di niente per quanto riguarda il suo futuro. Un futuro che potrebbe essere anche lontano da Manchester. Proprio come ha fatto il suo connazionale Cristiano Ronaldo. Nel caso di quest’ultimo, però, c’è stata una rescissione del contratto. Con il terzino, invece, non è da escludere una possibile cessione. Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 15 milioni di euro. I bianconeri ci pensano seriamente visto che intendono ripartire da lui per costruire una nuova squadra.

Previous articleCalciatore muore nella notte in un incidente, il lutto della società
Next article120 milioni per dire addio: Vlahovic futuro in Premier