Altro che in estate, va via subito: Allegri perde subito un pezzo

Altro che nel calciomercato estivo, il calciatore è pronto ad andare via in vista di questa sessione invernale. Il tecnico Massimiliano Allegri è pronto a perdere un pezzo importante nel suo scacchiere. Una perdita non da poco visto che il girone di ritorno ancora deve iniziare ed il manager vuole a disposizione tutti gli uomini per effettuare una rimonta che i tifosi stanno chiedendo da un po’ di tempo 

La sconfitta contro il Napoli fa ancora molto male in casa bianconera. D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto che si è trattata di una vera e propria umiliazione quella ottenuta nel match disputato allo stadio ‘Diego Armando Maradona‘ e che ha visto i padroni di casa annientare ed effettuare una lezione di calcio nei confronti della compagine bianconera. La stessa subissata dai colpi dei partenopei che si trovano al primo posto in classifica di certo non per caso. Nel frattempo, però, la dirigenza piemontese si continua a concentrare per quanto riguarda il mercato. In questo caso quello in uscita.

Terremoto in casa Juventus
Terremoto in casa Juventus © LaPresse

Juventus, l’addio si avvera a gennaio

Gli uomini di Massimiliano Allegri hanno ripreso gli allenamenti subito dopo la pesante sconfitta ottenuta la scorsa settimana a Napoli. Domenica sera, all’Allianz Stadium, arriva un altro avversario ostico da superare. Ovvero l’Atalanta dell’ex Gian Piero Gasperini che, nell’ultimo match, non ha avuto alcuna pietà della Salernitana vincendo addirittura per 8-2 (gara, tra l’altro, costata la panchina al tecnico Nicola). Con i nerazzurri i bianconeri non hanno nessuna intenzione di fare un’altra brutta figura. Anche perché sono gli stessi tifosi a chiederglielo. Nel frattempo, però, si continua a lavorare dal punto di vista del mercato. Soprattutto quello in uscita dove si può verificare già una partenza importante. Non rimandata in vista di questa estate, ma sin da subito.

Juventus, può partire subito e non più in estate

Altro che estate, il calciatore in questione può partire sin da subito. Non è affatto un mistero che Juan Cuadrado sia in scadenza di contratto e che, lo stesso colombiano, non abbia intenzione di rinnovare. Anche perché la stessa società ha deciso di puntare ad altro sulla fascia destra. Nel frattempo si erano fatti nomi di società italiane pronte ad assicurarsi il terzino ex Fiorentina e Chelsea, ma a quanto pare a spuntarla potrebbe essere un altro club assoluto protagonista di questo mercato. Si tratta dell’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo. Il portoghese è pronto a riabbracciare il suo vecchio compagno di squadra.

Previous articleL’Inter ha deciso: tutto sull’ex Milan, che colpo in difesa
Next articleElisabetta Canalis mozzafiato: solo in intimo sul divano