Come Calhanoglu, clamoroso inserimento e affare a zero: dal Milan all’Inter

Dopo Calhanoglu, a giugno un altro giocatore del Milan sarebbe sempre più vicino all’approdo nell’altra squadra di Milano, con l’Inter pronta ad affondare per l’ennesimo colpaccio a zero.

Il Milan, dopo l’importantissima vittoria in casa del Napoli, anche in quest’ultima giornata di Serie A si è dimostrato in grande forma, ottenendo altri tre fondamentali punti contro l’Empoli. Infatti i rossoneri hanno consolidato, complice anche l’ennesimo passo falso dell’Inter, il primo posto solitario in classifica, sconfiggendo la formazione toscana con un altro 1-0 dopo quello di Napoli.

Milan-Inter, altro affare alla Calhanoglu
Calhanoglu © LaPresse

A siglare il gol del vantaggio definitivo del Diavolo è stato proprio Pierre Kalulu, autore, dopo un’avvio di stagione sottotono, di diverse ottime prestazioni, con Pioli che l’ha di fatto riscoperto nel ruolo di difensore centrale, dove il classe 2000 sembra dare il meglio di sé. A fare le spese di questa improvvisa esplosione all’interno della rosa rossonera è stato proprio il capitano del club, Alessio Romagnoli, che a quanto pare in estate potrebbe clamorosamente, seguendo l’ombra del suo ex compagno di squadra, Hakan Calhanoglu, approdare nell’altra sponda di Milano a parametro zero.

Calciomercato Inter, clamoroso colpaccio a zero in casa del Milan: si chiude per Romagnoli

Calciomercato Inter tradimento Milan Calhanoglu parametro zero Romagnoli giugno
Alessio Romagnoli © LaPresse

Alessio Romagnoli, che nei periodi più bui del Milan si è dimostrato come una delle poche certezze del club rossonero, è ora invece reduce da diverse stagioni sottotono. Infatti il classe ’95, dopo aver perso la titolarità nella scorsa annata, anche in questa stagione, nonostante i diversi infortuni in difesa, non è riuscito pienamente a convincere con le proprie prestazioni mister Pioli, che nell’ultimo match contro l’Empoli l’ha relegato per tutta la durata della partita in panchina.

L’ex difensore della Roma, visto il contratto in scadenza con il Milan, a giugno lascerà Milanello a parametro zero, e tra i club più in pole position per la sua acquisizione vi sarebbe proprio l’Inter. Infatti la Beneamata avrebbe già in programma la cessione di Stefan de Vrij, vista le diverse richieste pervenute dalla Premier League e il suo rendimento in netto calo in questa stagione, e tra i profili più succulenti per la dirigenza nerazzurra per sostituire l’olandese vi è proprio quello di Alessio Romagnoli.

Il capitano rossonero in estate si svincolerà dal Diavolo, con l’Inter che sarebbe già pronta ad offrire al classe ’95 un corposo contratto e un ruolo di primo piano tra le fila nerazzurre, nelle quale ritroverebbe anche Hakan Calhanoglu, autore del medesimo tradimento la scorsa estate. Capitan Romagnoli se la sentirà di compiere questo sgarbo nei confronti del proprio club, nel quale milita da ben sette stagioni?

Previous articleInter, così non va: Inzaghi batte i pugni, ha chiesto un suo pupillo
Next articleSara Croce si allena in palestra: la tuta aderente non contiene nulla