Ines Trocchia, tutta nuda e lato B da infarto: “Aboliamo il green tanga”

Ines Trocchia in uno scatto su Instagram che mette a rischio le coronarie, lato B in perizoma: la posa della modella alza la temperatura

Quanto a bellezza, fascino, sensualità, le rappresentanti del made in Italy hanno poco da invidiare a tutto il resto del mondo e si fanno valere eccome. Alcune di loro, poi, hanno raggiunto la fama planetaria. E’ sicuramente il caso di Ines Trocchia, napoletana classe 1994, diventata una delle modelle più richieste a livello internazionale.

Ines Trocchia tanga
Ines Trocchia

Ines Trocchia, tutto il mondo la acclama

Fascino mediterraneo per così dire da manuale, la splendida Ines ha già legato il suo volto a prestigiose copertine di importanti magazine e a shooting di grande livello per numerosi brand altrettanto conosciuti. Anche su Instagram, Ines conta un numero piuttosto elevato di fan: quasi un milione e mezzo di followers sul suo profilo. Tutti estasiati dalla sua sensualità semplicemente clamorosa e che trova espressione in ogni suo nuovo post. I grandi appassionati di calcio la ricordano anche per la sua presenza in alcune trasmissioni specializzate, come valletta. Grande tifosa dell’Inter, ha fatto notare il suo fascino anche tra gli addetti ai lavori, respingendo però sempre al mittente le avances dei calciatori, un target che non riscontra il suo gradimento. Pochi dubbi invece sull’apprezzamento trasversale che il pubblico maschile, a tutti i livelli, nutre per lei. I suoi scatti sono un concentrato di vera e propria magia seduttiva, pose fantasmagoriche che lasciano il segno e fanno sognare ad occhi aperti. Un vero e proprio capolavoro, ma questa volta, forse, Ines si supera.

Ines Trocchia, solo il perizoma addosso: così non vale

Ines Trocchia, lato B da infarto: "Aboliamo il green tanga" - FOTO
Ines Trocchia (screen shot Instagram)

La modella, su una spiaggia assolata, non indossa praticamente niente se non un perizoma attillatissimo. Dando le spalle all’obiettivo, ma girandosi in maniera maliziosa, si mostra senza la parte superiore del bikini, lasciando intravedere un dettaglio del suo vertiginoso lato A, coperto dalla posizione attaccata del braccio sinistro. Ma l’attenzione di tutti converge inevitabilmente sul posteriore di Ines, semplicemente esplosivo ed ipnotico. Il tanga accende i sensi e alza la temperatura più che mai. Uno spettacolo che non può lasciare indifferenti i suoi fan.

Sono tanti i commenti in vera e propria estasi. Qualcuno suggerisce di ‘abolire il green tanga‘, con un doppio senso ironico e provocatorio. Tra i tanti complimenti, spunta anche un esagerato, ma forse neanche tanto, ‘la più bella del pianeta‘. Nonostante la didascalia ‘angelica’, Ines sa bene di essere tutt’altro che innocente in pose del genere.

Previous articleAllerta meteo Serie A: partite a rischio rinvio, la situazione
Next articleCome Vlahovic: pronto un altro tradimento, dalla Fiorentina alla Juventus