Fiorentina, lite Montella-Ribery: ‘Ecco perché l’ho fatto’

Fiorentina, lite Montella-Ribery: ‘Ecco perché l’ho fatto’

A distanza di 48 ore circa dalla lite in campo tra Franck Ribery e Vincenzo Montella, il tecnico della Fiorentina ha fatto oggi chiarezza in conferenza stampa sull’episodio accaduto durante Fiorentina-Lazio. Queste le parole dell’allenatore della Viola: “Intanto devo precisare che con Franck c’è un ottimo rapporto, sin da quando è arrivato se non prima. Onestamente me lo aspettavo che si potesse risentire, anche se in campo non avevo visto nulla. Ci siamo chiariti ieri ed ha capito che è andato fuori dalle righe. E’ venuto qui e si è rimesso in gioco perché nella testa è ancora un campione. Io però lo devo saper gestire: ha 36 anni e non si risparmia mai. Cinque minuti prima della sostituzione era davanti la panchina e si toccava il polpaccio per un risentimento. Franck ha chiesto scusa ed io non credo di dovermi rimproverare nulla”. <<<LITE TRA MONTELLA E RIBERY: ECCO CHE COSA E’ SUCCESSO>>>

Previous articleNapoli, adesso è ufficiale: Hamsik torna a Napoli
Next articleArsenal, tensione nello spogliatoio: via Xhaka ed Emery?