Esonero Spalletti, clamorosa idea Cambiasso fino a giugno

La situazione di Spalletti continua ad essere sempre più difficile all’indomani della sconfitta casalinga patita contro il Bologna. La gara contro il Parma è significativa per il tecnico e per la squadra che non può perdere ulteriore terreno per la qualificazione in ottica Champions. In caso di nuovi ko o passi indietro dal punto di vista del gioco, Spalletti potrebbe anche lasciare Milano nonostante il contratto fino al 2021 strappato solo pochi mesi fa…

Esonero Spalletti, clamorosa idea Cambiasso fino a giugno

Marotta ha già allertato Conte per giugno, mentre per l’immediato, qualora si presentino condizioni proibitive per continuare insieme sino a fine campionato, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ ci sarebbe l’ipotesi Cambiasso, avviato ormai da tempo per il ruolo di allenatore e già assistente di Pekerman nella Colombia. In attesa di riscontri che confermino l’accostamento, l’argentino potrebbe essere contattato se Spalletti dovesse fallire… ESONERO SPALLETTI, LE ULTIME

Previous articleEsonero Spalletti, Marotta: ”Conte? Solo gossip!”
Next articleCalciomercato Juventus, operazione difesa: due big a giugno