Home Altri Sport Classifica ATP, Sinner ok a Parigi ma… che scivolone!

Classifica ATP, Sinner ok a Parigi ma… che scivolone!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03
CONDIVIDI

Non senza difficoltà Jannik Sinner ha vinto la sua partita di esordio a Parigi contro Herbert. L’azzurro ha ottenuto il pass per il turno successivo vincendo in cinque set, dovendo rimontare essendo stato sotto per 2-1. Si complica la situazione in classifica ATP essendo scivolato alla posizione numero 21.

Sinner classifica ATP
Sinner

Classifica ATP, Sinner ora è numero 21

Nonostante la vittoria nel turno di esordio del Roland Garros, si complica la situazione di Jannik Sinner in classifica ATP. L’altoatesino infatti ha perso posizioni dovendo difendere i quarti di finale ottenuti lo scorso anno. Automaticamente il classe 2001 ha perso 180 punti e per riaverli dovrà raggiungere ancora una volta i quarti. Sinner è quindi passato dalla posizione numero 19 alla 21 venendo sorpassato dal canadese Auger-Aliassime ed il polacco Hurkacz. Un torneo quindi fondamentale per il gioiello azzurro che, in caso di eliminazione prematura, rischierebbe di essere superato da diversi avversari.

LEGGI ANCHE >>> SINNER, ESORDIO SHOCK

Jannik Sinner Roland Garros
Jannik Sinner © Getty Images

Sinner chiamato all’impresa per risalire in classifica

Per il giovane talento italiano quindi sarà necessaria un’altra impresa per recuperare le posizioni perse con l’inizio del Roland Garros. La vittoria contro Herbert non ha convinto a pieno visto che non è sembrato al massimo della propria forma. Ora per Sinner ci sarà il derby italiano contro Mager che ha vinto la sua partita d’esordio per 3-1. Una sfida fondamentale per i due azzurri che vogliono andare a migliorare la propria graduatoria con Mager che, in caso di successo contro il proprio connazionale potrebbe abbandonare la posizione numero 80, arrivando fino alla 74.

LEGGI ANCHE >>> SONEGO DA DIMENTICARE A PARIGI

La giornata degli azzurri del Roland Garros per quello che riguarda il primo turno del torneo di Parigi si conclude con la sfida che vede Musetti opposto a Goffin. In caso di successo (il classe 2002 è in vantaggio per 2 set a 0), raggiungerebbe la posizione numero 69 della classifica ATP, continuando la sua scalata che non sembra avere fine in questa primavera del 2021.