Cifra e destinazione già decisa: fa le valige e saluta il Milan

Il Milan ha la testa e le gambe focalizzate sul finale di stagione in cui c’è in palio uno scudetto che manca da troppo tempo. Intanto Maldini e soci lavorano alacremente anche in sede di calciomercato, non solo sulle entrate ma anche in uscita. 

In campo il Milan è impegnatissimo nella corsa al titolo, mentre al di fuori del terreno di gioco la dirigenza meneghina tra rinnovi, conferme, addii ed eventuali nuovi acquisti, pensa al prossimo futuro della squadra.

Milan è fatta: 5 milioni e addio
Maldini © Lapresse

Calciomercato Milan, anche in uscita si muove qualcosa: Castillejo da separato in casa

Lo scudetto come obiettivo più importante di questo rush finale di quattro giornate che chiuderà il campionato. La sfida a distanza con l’Inter si arricchisce costantemente di nuovi capitoli, con la truppa di Pioli focalizzata esclusivamente sul campo in tutti i suoi elementi. C’è però anche chi come Samu Castillejo ha il destino già abbondantemente segnato, dopo aver vissuto un’annata da autentico separato in casa.

L’esterno spagnolo non è mai rientrato nei piani e nel progetto tecnico attuale di Pioli, ed è stato chiamato in causa solo in emergenza totale per complessivi 122 minuti distribuiti su 5 apparizioni in Serie A. Una vera miseria per Castillejo che col contratto in scadenza 2023 non resterò comunque oltre a San Siro, col forte richiamo della Spagna che si fa sentire.

Calciomercato Milan, il Betis vuole riportare in Spagna Castillejo: la cifra

Milan è fatta: 5 milioni e addio
Castillejo © LaPresse

Il futuro di Samu Castillejo è ormai già deciso: lascerà il Milan al termine di questa stagione con un probabile rientro in Liga, dopo le tante voci della scorsa estate e dell’ultime finestra di gennaio, che però non hanno portato risultati. In vista della prossima annata ecco che torna prepotentemente di moda l’ipotesi Real Betis, come confermato anche da ‘Fichajes.net’, che sottolinea con i biancoverdi dopo la vittoria della Copa del Rey stiano programmando già il prossimo futuro con il chiaro intento di rafforzare la trama offensiva della squadra.

Antonio Cordon in particolare è stato molto attento allo sviluppo della situazione relativa a Castillejo, che non è mai stato realmente importante in questa stagione. Il Betis vorrebbe approfittare della questione per affondare il colpo sull’esterno milanista con una proposta da cinque milioni di euro, utili per rafforzarsi con un calciatore di talento e versatile, ma soprattutto mosso da una voglia di rivalsa.

Cordon potrebbe quindi andare a piazzare un colpo low cost importante per il Betis: il futuro di Castillejo al Milan è segnato.

Previous articlePau Torres in Serie A, non è un sogno: che colpo per la Champions
Next articleFederica Nargi, barca rovente: costume mini e fisico da sogno