Il futuro al Chelsea si complica: una stella per la Juve

La sosta per gli impegni delle nazionali consente un periodo di riflessione a tutti i club, soprattutto in merito ai sempre delicati capitoli sui rinnovi. Lo sa bene anche il Chelsea che ha una stella assoluta della squadra da sistemare quanto prima per evitare brutte sorprese. Occhio infatti anche alla Juventus. 

I rinnovi restano sempre casi piuttosto spinosi e delicati da maneggiare, soprattutto quelli relativi ai calciatori più importanti delle rispettive rosa. Il Chelsea ha infatti da sciogliere il nodo su Mason Mount, trequartista inglese che giocherà ora il Mondiale con la sua Nazionale e che presto dovrà discutere di futuro con un paio di squadre che già lo seguono.

Calciomercato, le due squadre che complicano il futuro di Mount: ecco Juventus e Liverpool
Potter © LaPresse

Calciomercato, Mondiale e poi futuro: il destino di Mason Mount

L’Inghilterra si candida ad essere una delle grandi protagoniste al Mondiale che sta per prendere il via in Qatar dopo il secondo posto collezionato agli Europei vinti dall’Italia. Nella rosa scelta da Southgate per affrontare la competizione spicca anche il nome di Mason Mount, stella del Chelsea che ha però da ridiscutere il proprio futuro. Nonostante le difficoltà palesate dalla squadra in questa annata di Premier League, il trequartista britannico ha comunque messo a disposizione di Tuchel prima e Potter poi, un totale di due reti e ben sei assist.

Si tratta di un calciatore di qualità ed estremamente intelligente tatticamente su cui il Chelsea ha sempre puntato molto, e in merito al quale ora dovrà trovare una soluzione per il rinnovo, visto l’accordo in scadenza nel 2024 che non è poi così lontano.

Calciomercato, le due squadre che complicano il futuro di Mount: ecco Juventus e Liverpool

Calciomercato, le due squadre che complicano il futuro di Mount: ecco Juventus e Liverpool
Mount © LaPresse

Mason Mount è quindi tra i pilastri più importanti del Chelsea sin dal suo primo exploit nel 2019 quando ha poi cominciato ad inserirsi in pianta stabile anche in prima squadra. Il classe 1999 britannico non ha mai smesso di crescere, così come il suo valore di mercato.

Essendo uno dei capisaldi di Stamford Bridge, il club londinese è già al lavoro per rinnovargli il contratto e scongiurare brutte sorprese. A dispetto delle trattative per il prolungamento, ci sono due squadre, che come evidenziato dal ‘Guardian’ osservano attentamente la situazione.

Il calciatore avrebbe espresso la volontà di discutere di rinnovo del contratto soltanto dopo i Mondiali in Qatar ma vanno tenute sotto osservazione due compagini. Si tratta della Juventus di Massimiliano Allegri, che cercherebbe proprio un profilo con tali caratteristiche, e il Liverpool di Jurgen Klopp.

Previous articleNo al Real Madrid, resta all’Inter: Inzaghi sorride
Next articleShaila Gatta, workout bollente: lato B stratosferico – VIDEO