Home Calciomercato Calciomercato Milan, un sacrificato per il riscatto di Tomori

Calciomercato Milan, un sacrificato per il riscatto di Tomori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28
CONDIVIDI

Il Milan è pronto a riscattare Tomori dal Chelsea in sede di calciomercato, sborsando circa 28 milioni di euro per il difensore centrale inglese. Per trattenere il classe 1997 però sarà necessario fare un sacrificio con Alessio Romagnoli destinato all’addio.

Tomori riscatto
Tomori © Getty Images

Calciomercato Milan, Romagnoli via per Tomori

L’arrivo a gennaio di Tomori al Milan ha sistemato la retroguardia rossonera con il canadese naturalizzato inglese che ha trovato subito l’intesa con Kjaer. Le sue buone prestazioni però hanno portato alla perdita del posto da titolare per Alessio Romagnoli con il capitano del club meneghino che ora potrebbe essere sacrificato sul mercato. Il Milan infatti vorrebbe racimolare almeno parte della somma da dare al Chelsea proprio dalla cessione dell’ex Sampdoria dalla quale potrebbe incassare circa 20 milioni di euro. Sulle sue tracce ci sono squadre spagnole ma anche la Juventus, da sempre interessata al suo cartellino.

LEGGI ANCHE >>> CECILIA CAPRIOTTI, PILATES BOLLENTE – VIDEO

Calciomercato Milan
Romagnoli © Getty Images

Milan, se parte Romagnoli arriva un nuovo centrale

Nel caso in cui dovesse essere ceduto Alessio Romagnoli durante la prossima sessione di calciomercato, i rossoneri dovrebbero trovare un nuovo centrale da regalare a Stefano Pioli. Gli occhi di Maldini e Massara sono da tempo su due calciatori della Fiorentina. Nel mirino infatti ci sono sia Milenkovic che Pezzella che Gattuso però vorrebbe provare a trattenere in vista della prossima stagione. Possibile che resti ancora un anno Gabbia con il giovane classe 1999 che quando è stato chiamato in causa ha fatto bene durante il campionato appena concluso.

LEGGI ANCHE >>> FUTURO DONNARUMMA, NUOVA IPOTESI IN SERIE A

Milan che è molto attivo anche per quello che riguarda le operazioni da chiudere a centrocampo. I rossoneri sono pronti a riportare Tommaso Pobega a Milanello dopo la buona stagione con lo Spezia. Il sogno però resta Rodrigo De Paul con l’argentino pronto a lasciare l’Udinese durante la prossima estate anche se ci sarà da battere la concorrenza dell’Atletico Madrid.