Appuntamento al 31 agosto: Maldini prepara tre colpi last minute

Il Milan continua la propria campagna di rafforzamento. Il solito “mai domo” Paolo Maldini la lavorando molto per regalare a Stefano Pioli una squadra ancora più competitiva. In questi 15 giorni il direttore rossonero porterà avanti diversi “discorsi”, cruciale sarà il 31 Agosto.

È cominciato un altro campionato e il Milan ha aperto la nuova stagione così come aveva concluso quella scorsa, ovvero, con una vittoria. Il club rossonero ha avuto l’onere di inaugurare il nuovo torneo tra le mura amiche dove è stato accolto dal suo pubblico da campione d’Italia.

Milan
©Lapresse

Contro l’Udinese, di fatto, è stata la prima volta che la cosa si è ripetuta a distanza di anni. Per rivedere un Milan “scudettato” allo stadio Meazza, infatti, occorre tornare indietro sino al 13 Maggio 2012, quando l’ultimo Milan di Inzaghi e Rino Gattuso, tra gli altri, ebbe la meglio del Novara. Fu una festa agrodolce per il sodalizio rossonero, dato che, comunque, quella vittoria fu inutile ai fini della classifica, poichè i giochi erano già ampiamente decisi appannaggio della Juventus di Antonio Conte. Una storia che, quindi, risale ad oltre un decennio fa, una storia da cui il Milan di Stefano Pioli vuole distaccarsi per continuare a scriverne un altra, capace di seguire la scia di quella iniziata lo scorso anno.

Il successo sull‘Udinese è stato “propiziato” dalla vecchia guardia rossonera, ovvero, dai protagonisti della cavalcata trionfale dello scorso anno. Nessun nuovo acquisto figurava nello “starting eleven” mandato in campo dal Pioli. Nuovi acquisti, che, però, sono stati lanciati nella mischia in corso d’opera, come accaduto per Charles De Ketelaere. Il centrocampista, che all’occorrenza può essere adattato anche come attaccante, potrebbe essere in buona compagnia tra qualche settimana. Infatti, Paolo Maldini sta lavorando in questi giorni per regalare a Pioli un difensore e qualche altro centrocampista.

Milan, giorni decisivi per il mercato: Ziyech arriva il 31 Agosto?

Il mercato del Milan è sempre aperto e Paolo Maldini sta lavorando con molta attenzione e dedizione proprio per rinforzare la rosa. La cosa non è molto facile, ma i prossimi saranno giorni decisivi. Il club rossonero dà priorità alla difesa, visto che manca un centrale che potrebbe essere utile a Stefano Pioli per quanto concerne le rotazioni. Stesso dicasi per il centrocampista. In tal senso sono in uscita Gabbia e Bakayoko, con quest’ultimo che piace molto in Premier League ed in particolare al Notthingam Forest. Queste due uscite potrebbero essere molto utili al Milan per spianare la strada al vero colpo di mercato: Hakim Ziyech. L’ex Ajax, ora in forza al Chelsea, pare non rientrare nei piani tecnici di Tuchel. Il tecnico dei blues non l’ha schierato nell’acceso derby londinese con il Tottenham. Dall’Inghilterra fanno sapere che il Milan e il Chelsea sono in contatto proprio in questi giorni. Ziyech arriverà al Milan il 31 Agosto?

Previous articleAntonella Fiordelisi, vestito cortissimo ed aperto davanti: visione rovente
Next articleScollatura e gambe accavallate, Carolina Stramare è piccante