Marotta torna alla Juventus: con lui un fedelissimo dell’Inter

Beppe Marotta, nuova avventura alla Juventus: il clamoroso ritorno dell’ad in bianconero potrebbe avvenire portando un colpo dall’Inter

Dopo il ribaltone della scorsa settimana in casa Juventus, con l’addio di tutto il CDA, dimissionario in blocco insieme al presidente Andrea Agnelli, servirà un po’ di tempo per capire cosa succederà esattamente nel pianeta bianconero, sui vari fronti coinvolti. Per il momento, c’è una data, ed è quella del 18 gennaio: è stata infatti convocata l’assemblea per la nomina del nuovo CDA. Exor ha già indicato Gianluca Ferrero come nuovo presidente e Maurizio Scanavino come nuovo direttore generale, le altre figure da presentare saranno comunicate entro i 25 giorni dall’assemblea, come da termini di legge.

Marotta torna alla Juventus: con lui un fedelissimo dell'Inter
Beppe Marotta © LaPresse

Marotta e la Juventus di nuovo insieme? Scenario possibile, ecco come

L’area sportiva, per garantire la necessaria continuità, è stata confermata. Rimasti dunque Federico Cherubini come direttore sportivo e Massimiliano Allegri in panchina. Su di loro, la responsabilità di condurre la seconda parte della stagione, accentrando su di sé onori e oneri come mai prima d’ora. E se il tecnico livornese, in caso di buoni risultati, anche forte di un maxi contratto potrebbe effettivamente rimanere anche dopo la fine della stagione, non è così scontato per il ds. Con la Juventus che pensa al futuro e al ritorno clamoroso di un ex, ossia Beppe Marotta. Lo si apprende dalle pagine di ‘Repubblica’, secondo cui per il momento non ci sarebbero stati ancora contatti con l’ex direttore generale, ma il quotidiano sostiene che, in caso di una chiamata da Torino, l’attuale amministratore delegato dell’Inter non rimarrebbe indifferente e potrebbe effettivamente pensare a un ritorno, dopo la separazione avvenuta nel 2018. Questo, nonostante un contratto con i nerazzurri in essere fino al 2025. E potrebbe non essere l’unico a compiere il viaggio da Milano a Torino.

Marotta, in estate di nuovo alla Juventus: porta Bastoni con sé

Marotta torna alla Juventus: con lui un fedelissimo dell'Inter
Alessandro Bastoni © LaPresse

Marotta potrebbe, a quel punto, tentare di portare con sé almeno un big dell’Inter, per iniziare un nuovo ciclo in bianconero. Inevitabile pensare ad Alessandro Bastoni, colonna dei nerazzurri nonostante la ancora giovane età, autore di una crescita notevolissima e con un contratto in scadenza nel giugno 2024. Qualora non si arrivasse al rinnovo con i nerazzurri, il suo nome potrebbe essere eleggibile, a prezzi oltretutto non elevatissimi a un anno dalla fine dell’accordo, per la nuova difesa bianconera, con una rivoluzione da completare e l’ultimo baluardo del passato che fu, Leonardo Bonucci, destinato, nel lungo termine, a cedere il passo.

Previous article“L’emiro del Qatar tifa per una big italiana”, i tifosi sognano
Next articleEmily Ratajkowski, ci risiamo: il lato A buca lo schermo