Juve, è deciso: niente rinnovo, salutano in due

Si movimenta il fronte uscite per la Juventus, pronta a liberarsi di ben due bianconeri in scadenza: già deciso il doppio addio estivo.

Termina con un non proprio entusiasmante 1-1 in amichevole contro lo Standard Liegi il 2022 della Juventus, ora concentrata appieno sull’imminente prima sfida di campionato dell’anno nuovo. Mancano infatti poche ore al debutto della squadra di Allegri, che in casa della Cremonese avrà l’obbligo di conquista dei 3 punti. Non sarà però un’impresa così scontata per la Vecchia Signora, che oltre al fattore campo, su cui scivolò il Milan nella penultima giornata, dovrà fare i conti anche con le diverse assenze causa infortuni.

Calciomercato Juventus deciso addio rinnovo scadenza Cuadrado Alex Sandro estate
Juventus F.C. © LaPresse

Oltre al lungodegente Pogba, saranno infatti indisponibili per la trasferta di Cremona anche Bonucci, Cuadrado e soprattutto bomber Vlahovic, ancora alle prese con la presunta pubalgia. Se l’attenzione di Massimiliano Allegri è tutta rivolta al suddetto match, quella della dirigenza bianconera rimane fissa sul fronte calciomercato, vista l’esigenza di programmare al meglio le future mosse di mercato del club. A tal proposito, sarebbe già deciso un doppio addio in vista della prossima stagione.

Calciomercato Juventus, la conferma toglie ogni dubbio: ecco i primi due addii estivi

Calciomercato Juventus deciso addio rinnovo scadenza Cuadrado Alex Sandro estate
Federico Cherubini © LaPresse

Dopo la scorsa sfavillante sessione di mercato, che ha visto la Juventus rivoluzionare una corposa parte della propria rosa, anche la prossima estate già ad oggi si appresta essere alquanto movimentata per la compagine piemontese. Al netto dei possibili nuovi innesti in arrivo, la certezza è che saranno diversi gli addii a cui assisteremo a giugno, visti i molteplici contratti prossimi alla scadenza.

Se per quanto riguarda Rabiot la Vecchia Signora è ancora alla ricerca di un accordo per il rinnovo di contratto, seppur ad oggi assai complicato, per due giocatori in particolare non ci sarebbe più alcun margine di contrattazione. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, per Cuadrado ed Alex Sandro non ci sarà più spazio nella Juventus del futuro, che non ha più intenzione di puntare ulteriormente sulle qualità dei due sudamericani.

Entrambi i giocatori, che anche in questa prima parte di stagione hanno confermato un rendimento in netto calando, non sono infatti nemmeno in trattativa con la Juve, che virerà su altri profili a partire dalla prossima stagione. Il brasiliano e l’ex Fiorentina saranno dunque prelevabili a parametro zero, con diversi club di Serie A che starebbero già manifestato parecchio interesse per le loro acquisizioni. Obiettivo della Juventus sarà ora sostituire al meglio questi due slot pronti a liberarsi.

Previous articlePaola Iezzi, nuovo anno col botto: la scollatura fa “boom”
Next articlePaola Di Benedetto, feste roventi: la gonna praticamente non esiste