La Juventus piazza il colpo a sorpresa: affondo in casa Atalanta

La Juventus lavora in sede di calciomercato per rinforzare la propria rosa sia in vista di gennaio che per la prossima stagione. L’ultimo obiettivo in casa bianconera arriva dall’Atalanta con Nedved e Cherubini pronti a dare l’assalto al gioiello della squadra di Gasperini.

Tempo di rivoluzione in casa Juventus per quello che riguarda la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Cambiamenti iniziati già durante la scorsa estate con tanti acquisti e tanti addii in casa bianconera. Ora l’ultimo obiettivo bianconero arriva dall’Atalanta con la quale già in passato ci sono stati degli affari.

Calciomercato Juventus,piace Maehle
Allegri © LaPresse

Calciomercato Juventus, i rinnovi al centro del lavoro

La dirigenza sa che prima di intervenire sul mercato sia per acquisti che cessioni, dovrà valutare i contratti in scadenza in casa Juventus. Alex Sandro, Di Maria, Cuadrado, Rabiot sono giocatori che vedranno terminare il proprio accordo con la squadra bianconera nel giugno del 2023. Al momento non è facile immaginare un rinnovo per qualcuno di loro anche se il colombiano ed il brasiliano appaiono i calciatori con maggiori possibilità di restare ancora a Torino. Una volta stabilito chi resterà e chi no in bianconero, la società valuterà i possibili acquisti anche se già è chiaro l’interesse nei confronti di un giocatore dell’Atalanta.

Calciomercato, Juventus su Maehle
Maehle © Lapresse

La Juventus mette nel mirino Maehle, affondo per giugno

Nel mirino dei bianconeri ci sarebbe Maehle. Esterno danese dell’Atalanta, il giocatore è anche titolare con la nazionale della Danimarca con la quale sta disputando i mondiali in Qatar. Giocatore di corsa e tecnica, sarebbe l’acquisto perfetto per la Juventus in ottica futura potendo agire sia sulla fascia destra che sulla sinistra. L’esterno ha un contratto fino al 2025 con i bergamaschi che lo valutano circa 15 milioni di euro. Le società potrebbero incontrarsi già in vista del prossimo gennaio per provare ad imbastire un discorso in vista della prossima stagione. L’Atalanta potrebbe chiedere l’inserimento nella trattativa di un giovane della squadra juventina.

Per quello che riguarda l’attacco sarà da capire il futuro di Milik e Kean. Nel caso in cui uno dei due non dovesse essere confermato in bianconero, la Juventus tenterebbe un colpo per la fase offensiva. Dal punto di vista delle cessioni c’è da valutare la posizione di Rovella. Il giocatore è in prestito al Monza e sarebbe finito nel mirino del Manchester City con Guardiola molto attento alla crescita del giocatore.

Previous articleArriva l’ok ed il Milan esulta: i rossoneri piazzano il primo colpo
Next articleZoe Cristofoli rovente a Doha: il bikini non è sufficiente