Calciomercato Inter, scambio con Nainggolan: arriva l’erede di Handanovic

Calciomercato Inter: Conte vuole una rosa più snella a gennaio e si appella a Marotta. Tra i tanti giocatori in uscita anche Nainggolan, che potrebbe tornare a Cagliari. In nerazzurro l’erede di Handa?

Nainggolan
Nainggolan – Getty Images

Nel post partita di Cagliari Antonio Conte è stato chiaro. A gennaio la squadra mercato dell’Inter dovrà sfoltire una rosa fin troppo “piena” di giocatori, pensando prima di tutto alle cessioni e solo dopo (eventualmente) a degli innesti. Sono noti i nomi dei calciatori destinati a lasciare la Pinetina: da Eriksen a Vecino, passando anche per Perisic e Nainggolan. Il belga ruota sempre in orbita Cagliari e i due club dovranno trovare la giusta formula per poter chiudere l’affare.

Una formula che potrebbe vedere protagonista anche Alessio Cragno, designato (nei piani dell’Inter) come erede di Handanovic.

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato 

Calciomercato Inter, si punta Cragno

Infortunio Cragno
Infortunio Cragno © Getty Images

Una trattativa che non si è sbloccata a settembre ma che potrebbe finalmente concretizzarsi in inverno. Nainggolan non ha mai nascosto la volontà di tornare al Cagliari, ma i sardi non hanno mai trovato la chiave giusta per convincere l’Inter e riportare il belga in rossoblu. Marotta però pare aver puntato Cragno, giovane portiere azzurro che diventerebbe così l’erede di Handanovic (in scadenza nel 2022).

Giulini da parte sua avrebbe la possibilità di tenersi l’estremo difensore fino a giugno, concludendo la stagione con il suo portiere titolare.