Calciomercato Inter, Pinamonti al Benfica per 20 milioni: i nerazzurri non vogliono cederlo

Calciomercato Inter, Pinamonti al Benfica per 20 milioni: i nerazzurri non vogliono cederlo

L’Inter potrebbe cedere Pinamonti per un’ottima cifra all’estero. E’ quanto sostiene ‘A Bola’, secondo cui il Benfica sarebbe piombato sul talento dell’Under 20 cresciuto nel vivaio nerazzurro. Negli ultimi 6 mesi al Frosinone dove ha ben figurato, l’attaccante italiano è stato il grande protagonista della rassegna mondiale di categoria e ha sfiorato anche la partecipazione all’Under 21, saltata all’ultimo per un problema al ginocchio.

Calciomercato Inter, Pinamonti al Benfica per 20 milioni: i nerazzurri non vogliono cederlo

La sua ascesa era solo questione di tempo e dopo le richieste dei club di Serie A, ora anche all’estero vogliono fare sul serio: il Benfica vuole riprovarci dopo il flop Cristante, preso dal Milano e ceduto poco dopo all’Atalanta. L’Inter non vuole ripetere un altro caso Zaniolo nonostante siano stati offerti ben 15 milioni di euro per averlo a titolo definitivo. L’Inter lo valuta almeno 20 milioni ma non intende cederlo a titolo definitivo anche se potrebbe garantirsi una clamorosa plusvalenza a bilancio. TANTE RICHIESTE ANCHE IN A: LO VUOLE UNA BIG

Previous articleCalciomercato Juventus, Higuain rimane: è Mandzukic a fare le valigie
Next articleCalciomercato Real Madrid, 250 milioni da 12 cessioni: rivoluzione Perez